Buon pomeriggio! oggi è Martedì 21 Novembre 2017 ore 16 : 31 - Visite 78623 -

BENVENUTI SUL SITO WWW.ECROS.IT
Logo di Ecros.it con scritta a fuoco
divisore giallo animato
TestataBuddismo-510x151.jpg
MENU NAVIGAZIONE
SPAZIATORE bianco
Lineablu

SEZIONE: « BUDDISMO »

Lineablu

CORSO PROPEDEUTICO
SFOGLIA ARTICOLI BUDDISMO
RICERCA IN BUDDISMO
Mano con loto sul palmo

P R E S E N T A Z I O N E


IL BUDDHISMO


E’ fin troppo noto che il movimento è così chiamato in quanto si riferisce a dottrine e concetti proclamati da UN BUDDA, che intese dare all’uomo una via d’uscita dal dolore e dalla sofferenza nella quale si trova costantemente immerso. Ma ciò che “è fin troppo noto” è sempre preciso? Forse la risposta è NO! E cercheremo di capire perché.
Innanzitutto bisogna precisare che i BUDDA sono stati diversi anche se generalmente ci riferiamo ad uno in particolare: un rincipe indiano chiamato GHOTAMA che avvilito dal dolore umano che ebbe a scoprire, uscendo, un giorno, dal suo dorato palazzo reale venendo a contatto con il popolo, decise di trovare un rimedio ed abbandonata la famiglia ed i figli si ritirò in meditazione, per 30 anni, sotto ad un albero elaborando UN MODO DI VIVERE, basato sull’equilibrio tra il dolore e la gioia.
In tale storia, vera o fantasiosa che sia, si intravedono già motivi esoterici appartenenti ad altri movimenti più antichi dello stesso Budda quali il pitagorismo e la cabala ebraica. Passiamo quindi alla conoscenza di un termine sanscrito: BUDDHI al quale forse è più corretto far risalire la etimologia del Buddhismo ed è la ragione per cui un certo Gotama fu chiamato Budda come altri suoi predecessori .
BUDDHI ha molteplici significati: determinazione, discernimento, intelligenza, comprensione, pensiero, sapere, facoltà di percezione. conoscenza. Tutti termini guarda caso rientranti nello stile di vita e negli obbiettivi buddisti. Tali concetti alla base della dottrina buddista, ma anche braminica, indicano una modalità esistenziale che uniformandosi ai Principi Originari, tende a discriminare il vero dal falso per realizzare una congiunzione con la fonte di vita Prima.
I concetti espressi appartengono anche ad altre scuole orientali quali confucianesimo, zen. scintoismo ecc. e tutte indicano una serie di tecniche (non elusivamente fisiche) utili a raggiungere quanto sopra: LO YOGA.


divisore giallo animato
SPAZIATORE bianco

ALCUNI SPUNTI DI LETTURA

SPAZIATORE bianco
Manina
Articolo n. «01946»
Spaziatore
AUTORE: «VENERABILE AJAHN SUCITTO»
TITOLO:

«La chiara intenzione (monografia lunga)»

Spaziatore
Leggi questo articolo n. 01946

© Ass. Santacittarama, 2010. Tutti i diritti sono riservati. SOLTANTO PER DISTRIBUZIONE GRATUITA. Traduzione di Samira Coccon DISCORSO TENUTO IL 16 APRILE 1998 MONTEFIOLO. (Sati, 1998, n. 3) °°°°°°°°°°°° - Imparare ad accogliere la realtà - Se consideriamo cos’è che vogliamo dalla vita ci accorgiamo che ci deve essere una motivazione. Ma si tratta di qualcosa di infido perché se la nostra motivazione si basa su aspettative, risultati e conquiste da fare, allora ci sarà uno sforzo causato dal t...

Spaziatore


ARTICOLI DI BUDDISMO


ORDINATI ALFABETICAMENTE PER TITOLO
A B C D E F G H I J K L M N O P Q R S T U V W X Y Z


RICERCA IN BUDDISMO


INSERIRE I TERMINI E CLICCARE SU «INIZIA LA RICERCA»


FINE SEZIONE: « BUDDISMO »


WWW.ECROS.IT