Buon giorno! oggi è Venerdì 22 Giugno 2018 ore 7 : 10 - Visite 79155 -

BENVENUTI SUL SITO WWW.ECROS.IT
Logo di Ecros.it con scritta a fuoco
divisore giallo animato
TestataBuddismo-510x151.jpg
MENU NAVIGAZIONE
SPAZIATORE bianco
Lineablu

SEZIONE: « BUDDISMO »

Lineablu

CORSO PROPEDEUTICO
SFOGLIA ARTICOLI BUDDISMO
RICERCA IN BUDDISMO
Mano con loto sul palmo

P R E S E N T A Z I O N E


IL BUDDHISMO


E’ fin troppo noto che il movimento è così chiamato in quanto si riferisce a dottrine e concetti proclamati da UN BUDDA, che intese dare all’uomo una via d’uscita dal dolore e dalla sofferenza nella quale si trova costantemente immerso. Ma ciò che “è fin troppo noto” è sempre preciso? Forse la risposta è NO! E cercheremo di capire perché.
Innanzitutto bisogna precisare che i BUDDA sono stati diversi anche se generalmente ci riferiamo ad uno in particolare: un rincipe indiano chiamato GHOTAMA che avvilito dal dolore umano che ebbe a scoprire, uscendo, un giorno, dal suo dorato palazzo reale venendo a contatto con il popolo, decise di trovare un rimedio ed abbandonata la famiglia ed i figli si ritirò in meditazione, per 30 anni, sotto ad un albero elaborando UN MODO DI VIVERE, basato sull’equilibrio tra il dolore e la gioia.
In tale storia, vera o fantasiosa che sia, si intravedono già motivi esoterici appartenenti ad altri movimenti più antichi dello stesso Budda quali il pitagorismo e la cabala ebraica. Passiamo quindi alla conoscenza di un termine sanscrito: BUDDHI al quale forse è più corretto far risalire la etimologia del Buddhismo ed è la ragione per cui un certo Gotama fu chiamato Budda come altri suoi predecessori .
BUDDHI ha molteplici significati: determinazione, discernimento, intelligenza, comprensione, pensiero, sapere, facoltà di percezione. conoscenza. Tutti termini guarda caso rientranti nello stile di vita e negli obbiettivi buddisti. Tali concetti alla base della dottrina buddista, ma anche braminica, indicano una modalità esistenziale che uniformandosi ai Principi Originari, tende a discriminare il vero dal falso per realizzare una congiunzione con la fonte di vita Prima.
I concetti espressi appartengono anche ad altre scuole orientali quali confucianesimo, zen. scintoismo ecc. e tutte indicano una serie di tecniche (non elusivamente fisiche) utili a raggiungere quanto sopra: LO YOGA.


divisore giallo animato
SPAZIATORE bianco

ALCUNI SPUNTI DI LETTURA

SPAZIATORE bianco
Manina
Articolo n. «00795»
Spaziatore
AUTORE: «VENERABILE AJAHN AMARO»
TITOLO:

«L'AMICIZIA SPIRITUALE»

Spaziatore
Leggi questo articolo n. 00795

L'amicizia spirituale (del venerabile Ajahn Amaro) Ass. Santacittarama, 2005. Tutti i diritti sono riservati. SOLTANTO PER DISTRIBUZIONE GRATUITA. Dal Forest Sangha Newsletter, n. 41. Traduzione di Giuliano Giustarini. In alcuni paesi buddhisti legati al Theravada, la tradizione del monachesimo della foresta è ancora fiorente. Questo stile di pratica, che consiste nell'andare a vivere all'aperto, cercando la solitudine e meditando nelle foreste, è molto spesso incoraggiato. Il ...

Spaziatore
Manina
Articolo n. «00800»
Spaziatore
AUTORE: «VENERABILE AJAHN SUMEDHO»
TITOLO:

«UN TEMPO PER AMARE»

Spaziatore
Leggi questo articolo n. 00800

Un tempo per amare (del venerabile Ajahn Sumedho) Ass. Santacittarama, 2006. Tutti i diritti sono riservati. SOLTANTO PER DISTRIBUZIONE GRATUITA. (Estratto del libro "Così com'è", su gentile concessione dell'Editore Ubaldini) -- Se si pensa al valore che il Buddhismo attribuisce alla consapevolezza e alla saggezza, si può avere l'impressione che la vita spirituale sia un tentativo di guardare tutto con occhi spietatamente obiettivi. Anziché sentire le cose, ci si chiede di...

Spaziatore
Manina
Articolo n. «00810»
Spaziatore
AUTORE: «THICH NHAT HANH»
TITOLO:

«SONO QUI PER TE: DI THICH NHAT HANH»

Spaziatore
Leggi questo articolo n. 00810

Tratto da: > Thich Nhat Hanh > IL BUDDHA VIVENTE > IL CRISTO VIVENTE > NERI POZZA EDIZIONE > TITOLO ORIGINALE > LIVING BUDDHA, LIVING CRISTO > TRADUZIONE DI FRANCESCO BRUNELLI > Sono qui per te > > Il dono più prezioso che possiamo offrire agli altri è la nostra presenza. > Quando la nostra consapevolezza abbraccia coloro che amiamo, costoro > sbocceranno come fiori. Se amate una persona, ma vi rendete raramente > disponibili a lei, non si tratta di vero amore. Quando la vos...

Spaziatore
Manina
Articolo n. «00811»
Spaziatore
AUTORE: «VENERABILE AJAHN BRAHMAVAMSO»
TITOLO:

«ATTACCAMENTO»

Spaziatore
Leggi questo articolo n. 00811

Attaccamento (del venerabile Ajahn Brahmavamso) Ass. Santacittarama, 2005. Tutti i diritti sono riservati. SOLTANTO PER DISTRIBUZIONE GRATUITA. Traduzione di Federico Petrangeli. Il termine più frainteso negli ambienti buddisti occidentali è probabilmente quello che viene generalmente tradotto con "attaccamento". Troppe persone si sono convinte che non dovrebbero avere "attaccamento" nei confronti di niente. E così nascono perfino delle freddure, come quella che dice: "Perché ...

Spaziatore
Manina
Articolo n. «00821»
Spaziatore
AUTORE: «VENERABILE AJAHN SUMEDHO»
TITOLO:

«IL DONO DELLA GRATITUDINE (MONOGRAFIA LUNGA)»

Spaziatore
Leggi questo articolo n. 00821

Il dono della gratitudine AJAHN SUMEDHO (Da "Tricycle", primavera 2006) Mio padre è morto circa sei anni fa. Aveva novant'anni e fino a quel momento non aveva mai espresso sentimenti di amore e di affetto nei miei confronti. Fin dalla mia infanzia ho sempre pensato che non gli piacessi e mi sono portato avanti questa sensazione per la maggior parte della mia vita. Non avevo provato nessun tipo di amore o di affettuosa relazione con lui neppure io. Tra noi esisteva un superficial...

Spaziatore
Manina
Articolo n. «00822»
Spaziatore
AUTORE: «CHANDRA CANDIANI»
TITOLO:

«INVITO AL DA'NA»

Spaziatore
Leggi questo articolo n. 00822

Invito al dána (di Chandra Candiani) - Ogni insegnamento di Dhamma è un po. come una perla della Rete di Indra: nella mitologia indiana, si narra che nel cielo di Indra esista una rete di perle disposta in modo tale che, osservandone una, si vedono tutte le altre riflesse in essa. Così, osservando un insegnamento di Dhamma, possiamo veder riflessi tutti gli altri. E questa sera avremo l.occasione di praticare dána. Dána è una parola sanscrita che significa dono e indica la v...

Spaziatore
Manina
Articolo n. «00823»
Spaziatore
AUTORE: «FRED VON ALLMEN»
TITOLO:

«I BRAMAVIHARA: GENTILEZZA INFINITA PARTE 1 E 2 (MONOGRAFIA LUNGA)»

Spaziatore
Leggi questo articolo n. 00823

I bramavihara: gentilezza infinita ( di Fred Von Allmen) ("La mia religione è la gentilezza" - S. E. il XIV Dalai Lama) - I quattro brahmavihara sono l'amore (metta), la compassione (karuna), la gioia compartecipe (mudita) e l'equanimità (upekkha). Tali stati o qualità del cuore e della mente sono chiamati brahmavihara, cioè "luoghi dove dimorano i Brahma", dato che i Brahma, le massime divinità dell'esistenza, dimorano in tali stati. Il termine brahmavihara viene tradotto anc...

Spaziatore
Manina
Articolo n. «00824»
Spaziatore
AUTORE: «CORRADO PENSA»
TITOLO:

«LE FONDAMENTA DEL DHARMA: LE 4 NOBILI VERITÀ PARTE 1 E 2 (MONOGRAFIA LUNGA)»

Spaziatore
Leggi questo articolo n. 00824

(di Corrado Pensa) (prima parte) LE FONDAMENTA DEL DHARMA: LE QUATTRO NOBILI VERITÀ Le quattro nobili verità costituiscono il fulcro dell.insegnamento del Buddha. Le quattro nobili verità (nobili perché conducono alla liberazione) sono le seguenti: la verità dell.esistenza di dukkha ovvero della sofferenza, la verità che dukkha è prodotta da cause (raccolte sotto i tre capitoli dell.attaccamento, dell.avversione-paura e della confusione-ignoranza), la ver...

Spaziatore
Manina
Articolo n. «00849»
Spaziatore
AUTORE: «GIAMPAOLO VISETTI»
TITOLO:

«IL LAMA REINCARNATO, CHE STUPISCE LA RUSSIA»

Spaziatore
Leggi questo articolo n. 00849

IL LAMA REINCARNATO CHE STUPISCE LA RUSSIA Di Giampaolo Visetti (da "la Repubblica", domenica 13 marzo 2005, p. 39) -- MOSCA. La testa, rasata, suda. Le mani, morbide, sono calde. Il cervello trasmette impulsi elettrici. Le unghie crescono. Il corpo perde e riacquista peso. La pelle, tesa, è elastica. Gomiti e ginocchia si muovono. Naso e orecchi sono dove ognuno li ha. Gli occhi, intatti, stanno chiusi: qualcuno, raramente, nota le palpebre sollevarsi. Il cuore sembra pronto a ripr...

Spaziatore


ARTICOLI DI BUDDISMO


ORDINATI ALFABETICAMENTE PER TITOLO
A B C D E F G H I J K L M N O P Q R S T U V W X Y Z


RICERCA IN BUDDISMO


INSERIRE I TERMINI E CLICCARE SU «INIZIA LA RICERCA»


FINE SEZIONE: « BUDDISMO »


WWW.ECROS.IT