Buon giorno! oggi è Lunedì 21 Ottobre 2019 ore 2 : 16 - Visite 81325 -

BENVENUTI SUL SITO WWW.ECROS.IT
Logo di Ecros.it con scritta a fuoco
divisore giallo animato
TestataBuddismo-510x151.jpg
MENU NAVIGAZIONE
SPAZIATORE bianco
Lineablu

SEZIONE: « BUDDISMO »

Lineablu

CORSO PROPEDEUTICO
SFOGLIA ARTICOLI BUDDISMO
RICERCA IN BUDDISMO
Mano con loto sul palmo

P R E S E N T A Z I O N E


IL BUDDHISMO


E’ fin troppo noto che il movimento è così chiamato in quanto si riferisce a dottrine e concetti proclamati da UN BUDDA, che intese dare all’uomo una via d’uscita dal dolore e dalla sofferenza nella quale si trova costantemente immerso. Ma ciò che “è fin troppo noto” è sempre preciso? Forse la risposta è NO! E cercheremo di capire perché.
Innanzitutto bisogna precisare che i BUDDA sono stati diversi anche se generalmente ci riferiamo ad uno in particolare: un rincipe indiano chiamato GHOTAMA che avvilito dal dolore umano che ebbe a scoprire, uscendo, un giorno, dal suo dorato palazzo reale venendo a contatto con il popolo, decise di trovare un rimedio ed abbandonata la famiglia ed i figli si ritirò in meditazione, per 30 anni, sotto ad un albero elaborando UN MODO DI VIVERE, basato sull’equilibrio tra il dolore e la gioia.
In tale storia, vera o fantasiosa che sia, si intravedono già motivi esoterici appartenenti ad altri movimenti più antichi dello stesso Budda quali il pitagorismo e la cabala ebraica. Passiamo quindi alla conoscenza di un termine sanscrito: BUDDHI al quale forse è più corretto far risalire la etimologia del Buddhismo ed è la ragione per cui un certo Gotama fu chiamato Budda come altri suoi predecessori .
BUDDHI ha molteplici significati: determinazione, discernimento, intelligenza, comprensione, pensiero, sapere, facoltà di percezione. conoscenza. Tutti termini guarda caso rientranti nello stile di vita e negli obbiettivi buddisti. Tali concetti alla base della dottrina buddista, ma anche braminica, indicano una modalità esistenziale che uniformandosi ai Principi Originari, tende a discriminare il vero dal falso per realizzare una congiunzione con la fonte di vita Prima.
I concetti espressi appartengono anche ad altre scuole orientali quali confucianesimo, zen. scintoismo ecc. e tutte indicano una serie di tecniche (non elusivamente fisiche) utili a raggiungere quanto sopra: LO YOGA.


divisore giallo animato
SPAZIATORE bianco

ALCUNI SPUNTI DI LETTURA

SPAZIATORE bianco
Manina
Articolo n. «00679»
Spaziatore
AUTORE: «SRI RAMANA MAHARSHI»
TITOLO:

«AUTOREALIZZAZIONE»

Spaziatore
Leggi questo articolo n. 00679

Autorealizzazione (di Sri Ramana Maharshi) -- Di solito identifichiamo noi stessi in termini di nome e forma: "Sono John, ho quarant'anni, peso 180 libbre. Faccio questo lavoro e vivo con questa famiglia, eccetera". Questo è abbastanza naturale. Ma quei pochi fortunati che sono destinati a scrutare dentro la propria natura con maggiore profondità, scopriranno un Sé molto differente da ciò che dettano le circostanze esteriori. Il Sé eterno, libero e perfetto è sempre presente den...

Spaziatore
Manina
Articolo n. «00680»
Spaziatore
AUTORE: «CHAN ZONGZE CIJIAO»
TITOLO:

«MEDITAZIONE SEDUTA»

Spaziatore
Leggi questo articolo n. 00680

MEDITAZIONE SEDUTA (Zuochan) (Trattato scritto nel 1090 circa dal Maestro Chan Zongze Cijiao nel monastero di Changlu) [Tratto da: "A Guide to Sitting Chan", tradotto dal cinese in inglese dal Ven. Guo Jue, pubblicato in Chan Magazine, Summer 2002. (Traduzione italiana a cura della Comunità Bodhidharma)] Se aspirate ad apprendere la saggezza attraverso la via del bodhisattva, dovete prima far sorgere la mente di grande compassione, generare grandi voti e coltivare il samadhi, im...

Spaziatore
Manina
Articolo n. «00681»
Spaziatore
AUTORE: «TAE HYE SUNIM»
TITOLO:

«DISCORSO SULLA BENEVOLENZA UNIVERSALE»

Spaziatore
Leggi questo articolo n. 00681

METTA - SUTTA Discorso sulla benevolenza universale Traduzione di Tae Hye sunim, dedicata alla memoria di upasika Mahametta Tae Ja - Susanna Sandri. Susanna ha lasciato questa vita l'11 settembre. -- Così dovrebbe agire chi pratica il bene e conosce il sentiero della pace: essere abile e retto, schietto nel parlare, gentile e umile, dalla vita frugale, non gravato da impegni, sereno, soddisfatto con poco, calmo e discreto, non altero o esigente. E non fare ciò che i saggi d...

Spaziatore
Manina
Articolo n. «00682»
Spaziatore
AUTORE: «VENERABILE AJAHN PAÑÑAVADDHO»
TITOLO:

«LA SAGGEZZA DEL SAMADHI»

Spaziatore
Leggi questo articolo n. 00682

La saggezza del samadhi (del venerabile Ajahn Paavaddho) Ass. Santacittarama, 2005. Tutti i diritti sono riservati. SOLTANTO PER DISTRIBUZIONE GRATUITA. Traduzione di Valeria D'Atanasio. (Ajahn Paavaddho, britannico, discepolo di Luang Por Maha Boowa in Thailandia, è morto nell'anno 2004 dopo circa cinquant'anni di vita monastica) NEL PROCESSO DI EDUCAZIONE DELLA MENTE bisogna sviluppare la saggezza; ma purtroppo per fare ciò non basta la volontà, il solo desiderio di saggezza....

Spaziatore
Manina
Articolo n. «00716»
Spaziatore
AUTORE: «VENERABILE AJAHN SUMEDHO»
TITOLO:

«LA COSCIENZA (MONOGRAFIA LUNGA)»

Spaziatore
Leggi questo articolo n. 00716

La coscienza (del venerabile Ajahn Sumedho) Ass. Santacittarama, 2007. Tutti i diritti sono riservati. SOLTANTO PER DISTRIBUZIONE GRATUITA. (Traduzione di Letizia Baglioni) Estratto del libro "Consapevolezza intuitiva", su gentile concessione dell'Editore Ubaldini. L'argomento della coscienza è diventato molto importante in questi ultimi tempi. Tutti ne facciamo esperienza, vogliamo comprenderla e definirla. Secondo alcuni la coscienza si identifica con il pensiero o la m...

Spaziatore
Manina
Articolo n. «00718»
Spaziatore
AUTORE: «TESTI SACRI»
TITOLO:

«LE SPLENDIDE PERLE DEL DHAMMAPADA, IL LIBRO PIU' AMATO DA CANONE BUDDISTA»

Spaziatore
Leggi questo articolo n. 00718

Le splendide perle del Dhammapada: "Il Libro più amato del Canone buddista" XIX - Il seguace del dharma - 256 Se cerchi di realizzare i tuoi fini con la forza non sei sulla via del dharma. Il saggio esamina attentamente ciò che è giusto e ciò che è sbagliato. 257 Nel guidare gli altri non si serve della forza, è giusto e imparziale. Egli viene detto "guardiano della legge". 258 Un uomo non è un saggio perché sa parlare. Saggio è chi è paziente, libero dall'odio e dalla ...

Spaziatore
Manina
Articolo n. «00726»
Spaziatore
AUTORE: «LAMA YESCE»
TITOLO:

«KARMA E RESPONSABUILITA' INDIVIDUALE»

Spaziatore
Leggi questo articolo n. 00726

Karma e responsabilità individuale (di Lama Yesce) Lama Yesce, uno dei portatori principali del Buddismo in Occidente, dà alcune spiegazioni sul karma, la legge di causa ed effetto che funge da base per la psicologia buddista e, in altri termini, di quella umanistico-esistenziale. Il Buddhadharma, o insegnamenti del Buddha, ci insegnano i metodi per purificare la mente dalle negatività e per sviluppare al massimo il nostro potenziale umano. Alcuni di questi metodi, come il non r...

Spaziatore
Manina
Articolo n. «00731»
Spaziatore
AUTORE: «VENERABILE AJAHN SUCITTO»
TITOLO:

«LA MENTE, IL MONDO, IL DHAMMA (MONOGRAFIA LUNGA)»

Spaziatore
Leggi questo articolo n. 00731

La mente, il mondo, il Dhamma (del venerabile Ajahn Sucitto) Ass. Santacittarama, 2007. Tutti i diritti sono riservati. SOLTANTO PER DISTRIBUZIONE GRATUITA. Dal libro "Kalyana" Traduzione di Letizia Baglioni. Estratto del libro "Kalyana, il sentiero graduale del Buddha", su gentile concessione dell'Editore Ubaldini. "Quando si vede con autentica saggezza il sorgere del mondo, non si aderisce all'idea della non-esistenza del mondo. E quando si vede con autentica saggezza il cessa...

Spaziatore
Manina
Articolo n. «00744»
Spaziatore
AUTORE: «VAJRA KARUNA»
TITOLO:

«PECCATO E SALVEZZA, NEL BUDDISMO E NEL CRISTIANESIMO»

Spaziatore
Leggi questo articolo n. 00744

Peccato e salvezza nel buddismo e nel cristianesimo (di Vajra Karuna) Il peccato, buddista o cristiano, non è solo un sinonimo del male. Il suo significato specifico è un'azione che viola una legge sacra o minaccia le fondamenta stesse della nostra umanità. Nel cristianesimo è Dio che stabilisce l'ordine morale del mondo; quindi, chi viola questo ordine viola la volontà divina. È un atto di slealtà, se non di tradimento, verso il proprio creatore. Nel buddismo non esiste un simile cre...

Spaziatore


ARTICOLI DI BUDDISMO


ORDINATI ALFABETICAMENTE PER TITOLO
A B C D E F G H I J K L M N O P Q R S T U V W X Y Z


RICERCA IN BUDDISMO


INSERIRE I TERMINI E CLICCARE SU «INIZIA LA RICERCA»


FINE SEZIONE: « BUDDISMO »


WWW.ECROS.IT