Buon pomeriggio! oggi è Lunedì 23 Settembre 2019 ore 17 : 29 - Visite 576217 -

BENVENUTI SUL SITO WWW.ECROS.IT
Logo di Ecros.it con scritta a fuoco
divisore giallo animato
TestataYoga-510x151.jpg
MENU NAVIGAZIONE
SPAZIATORE bianco
Lineablu

SEZIONE: « ARCHIVIO ARTICOLI »

Lineablu
SPAZIATORE bianco

SCHEDA ARTICOLO N. «00101»

CLASSIFICAZIONE: 5
TIPOLOGIA: AFFINE
AUTORE: FONTE: WEB
TITOLO: IL VANGELO DELLA PACE... (FRAMMENTI)
SPAZIATORE bianco

TESTO ARTICOLO

Il Vangelo della Pace

(Frammenti)

I frammenti qui di seguito riportati risalgono ad un manoscritto, antico di
ben venti secoli, la cui versione originale, in lingua aramaica, è custodita
nella Biblioteca Apostolica del Vaticano. Essi sono relativi alla parte
dell' opera che riguarda il ministero della guarigione di Gesù.

-

..Omissis...

In verità, nessuno può giungere al Padre celeste se non attraverso la madre,
la Terra. Vi è stato detto: "Onora tuo padre e tua madre, affinché ti sia
prolungata la vita su questa terra". Ed io, Figlio dell'Uomo, vi dico:
"Onorate vostra Madre, la Terra, ed osservate tutte le sue leggi, affinché
vi sia prolungata la vita su di essa, ed onorate il vostro Padre celeste per
ereditare la vita eterna in cielo".

Omissis

I numerosi ammalati chiedono a Gesù: "Se tu sai ogni cosa, puoi spiegarci
perchè dobbiamo soffrire tanti mali dolorosi. Perché non siamo in salute
come gli altri uomini?" La spiegazione di Gesù è la seguente: "Il sangue che
scorre nelle nostre vene deriva da nostra Madre, la Terra ... L'aria che
respiriamo è nata dal respiro di nostra Madre, la Terra ... La durezza delle
nostre ossa proviene da nostra Madre, la Terra, dalle rocce e dalle pietre
.. L'elasticità dei nostri muscoli é nata dalla carne di nostra Madre, la
Terra ... Le nostre viscere sono nate dalle viscere di nostra madre, la
Terra ... La luce dei nostri occhi, la possibilità di sentire delle nostre
orecchie sono nate dai colori e dai suoni di nostra madre, la Terra ... In
verità vi dico, l'Uomo è Figlio della Madre, la Terra ... Ed è da Lei che il
Figlio dell'Uomo deve ricevere la pienezza del suo corpo, proprio come il
corpo del neonato deriva dal seno di sua madre. In verità vi dico, voi siete
una cosa sola con la Madre, la Terra ... Dunque osservate le sue leggi,
poiché nessuno può vivere a lungo né essere felice dal momento in cui non
onora più sua madre e non rispetta più le sue leggi ... "

La domanda rivolta a Gesù: dove sono descritte queste leggi? Ed egli
risponde: "Non cercate la legge nelle vostre scritture, perché la legge é
vita, mentre la scrittura è morte ... Mosé non ha ricevuto le sue leggi da
Dio con la scrittura, ma per mezzo delle parola viva. La legge è una parola
di vita, proferita dal Dio della vita, trasmessa ai profeti viventi per gli
uomini viventi. In ogni cosa che vive si trova la legge. La potrete trovare
nell'erba, nell'albero, nel fiume, nella montagna, negli uccelli del cielo,
nei pesci dei laghi, e dei mari, ma cercatela soprattutto dentro voi
stessi".

Il metodo di guarigione suggerito da Gesù: "Rigenerate voi stessi e
digiunate! ... Cercate l'aria pura delle foreste o quella dei campi, poiché
è là in quell'ambiente che troverete l'angelo dell'aria. Toglietevi le
scarpe, gettate i vostri vestiti e lasciate che l'angelo dell'aria abbracci
tutto il vostro corpo. Poi respirate lentamente e profondamente affinché
l'angelo dell'aria possa entrare in voi ... Nessuno può presentarsi al
cospetto di Dio se non si è lasciato penetrare dall'angelo dell'aria. Ogni
cosa deve essere rinnovata dall'aria e dalla verità, perché il vostro corpo
respira l'aria della madre, la Terra, e il vostro spirito respira la verità
del padre celeste".

"Dopo l'angelo dell'aria cercate l'angelo dell'acqua. Levate le vostre
scarpe e i vostri abiti e lasciate che l'angelo dell'acqua abbracci tutto il
vostro corpo ... Nessuno può presentarsi al cospetto di Dio se non si è
lasciato penetrare dall'angelo dell'acqua. Di fatto, ogni cosa deve essere
rinnovata dall'acqua e dalla verità, perché il vostro corpo si bagna nel
fiume della vita terrena e il vostro Spirito in quello della vita eterna.
Riceverete infatti il sangue da nostra Madre, la Terra, e la verità dal
nostro Padre celeste".

"Non ritenete sufficiente che l'angelo dell'acqua vi abbracci solo
esteriormente. Io vi dico anche ... fate in modo che l'angelo dell'acqua vi
battezzi pure interiormente perché siate liberati dai vostri peccati
passati, allora diventerete interiormente puri come la schiuma del fiume
nella quale si riflette il raggio del sole ... ".

Per ciascuna purificazione Gesù ribadisce: "Vedrete con i vostri occhi e
sentirete con il vostro naso, tutte le ignominiosità che invadevano il
tempio del vostro corpo e al tempo stesso vi renderete conto di tutti
peccati che abitavano in voi e vi nascondevano ogni sorta di male".

Gesù continua: "Ogni giorno del vostro digiuno rinnovate il vostro battesimo
d'acqua e persistete fino a quando vedrete l'acqua scorrere dal vostro corpo
così pura come la schiuma di un fiume. Allora immergete il vostro corpo nei
flutti del fiume e là, nelle braccia dell'angelo dell'acqua, ringraziate il
Dio vivente di avervi liberati dai vostri peccati. E questo santo battesimo
per mezzo dell'angelo dell'acqua significa: rinascita ad una nuova vita ...
E se, dopo questo, qualche traccia di impurità rimane ancora in voi, per i
vostri peccati precedenti, rivolgetevi all'angelo solare. Toglietevi le
scarpe, svestitevi e fate in modo che l'angelo della luce solare abbracci
tutto il vostro corpo. Allora respirate a lungo e profondamente affinché
l'angelo della luce possa penetrarvi interiormente ... E quanto c'è in voi
di impuro e maleodorante si allontanerà, come l'oscurità notturna si dissipa
prima dello splendere del sole nascente ... Nessuno può presentarsi al
cospetto di Dio se l'angelo della luce non lo lascia passare. Di fatto tutti
devono rinascere dal sole e dalla verità, perché il vostro corpo è ravvivato
dai raggi del sole di vostra Madre, la Terra, così come il vostro spirito è
abbracciato dalla luce solare della verità da Padre vostro celeste".

"Gli angeli dell'aria, dell'acqua e del sole sono fratelli, essi sono stati
dati al Figlio dell'Uomo, per la sua missione, affinché potesse sempre
ricorrere all'uno o all'altro ... Essi sono i figli indivisibili di vostra
madre, la Terra; di conseguenza non dividete ciò che il cielo e la terra
hanno unito. Che questi tre angeli fratelli possano proteggervi ogni giorno
e che abitino in voi per tutto il tempo del vostro digiuno. Poiché in verità
vi dico, il potere dei demoni, tutti i peccati e le contaminazioni
lasceranno in fretta il vostro corpo protetto da questi tre angeli".

SPAZIATORE bianco

Manina indica Giù Spaziatore Manina indica Giù
Spaziatore