Buon giorno! oggi è Martedì 7 Dicembre 2021 ore 13 : 24 - Visite 1015909 -

BENVENUTI SUL SITO WWW.ECROS.IT
Logo di Ecros.it con scritta a fuoco
divisore giallo animato
TestataYoga-510x151.jpg
MENU NAVIGAZIONE
SPAZIATORE bianco
Lineablu

SEZIONE: « ARCHIVIO ARTICOLI »

Lineablu
SPAZIATORE bianco

SCHEDA ARTICOLO N. «00302»

CLASSIFICAZIONE: 5
TIPOLOGIA: AFFINE
AUTORE: ANONIMI
TITOLO: PENSIERI PER LA TUA FELICITÀ
SPAZIATORE bianco

TESTO ARTICOLO

PENSiERI PER LA TUA FELICITA'

(di Anonimo)

--

- Una risoluzione per il mattino -

Io proverò, questo giorno, a vivere una vita semplice, sincera e serena,
rifiutando prontamente
ogni pensiero di scontento, ansietà, scoraggiamento, impurità ed
auto-gratifica; coltivando
allegria, magnanimità, carità e l'abitudine al sacro silenzio; esercitando
economia nelle
spese, generosità nei doni, cura nella conversazione, diligenza nei miei
doveri, fedeltà in
ogni cosa in cui mi è concessa fiducia ed una innocente fede in Dio.

In particolare io voglio provare ad essere fedele in quelle abitudini di
preghiera, lavoro,
studio, esercizio fisico, dieta e sonno che io credo lo Spirito Santo mi ha
indicato come
giusti.

-

- Chiesi a Dio -

Chiesi a Dio la forza di conquistare...
e il Signore mi fece debole
perché imparassi umilmente ad ubbidire.

Chiesi di essere aiutato a fare cose grandi...
e il Signore mi fece ammalare
perché facessi cose migliori.

Chiesi ricchezza per poter essere felice...
e mi dette povertà perché fossi saggio.

Chiesi di tutto per poter godere la vita...
ed ebbi la vita perché potessi godere di tutto.

Non ebbi nulla di tutto quello che avevo chiesto,
ma ebbi tutto quello che avevo sperato.

A dispetto di me stesso, le mie preghiere furono esaudite:
fra tutti gli uomini sono il più largamente beneficiato.

E siccome io non posso, nella mia propria forza, mantenere
questi impegni, neppure con la speranza che un giorno ci riuscirò,
io mi rivolgo a te, o Signore mio Dio ed a Gesù Cristo mio
salvatore e chiedo che la saggezza infinita dello Spirito Santo
divenga la mia guida.

-

- SFORZATI D'ESSERE FELICE.-

(Manoscritto del 1692, trovato a Baltimora,
nell'antica chiesa di S. Paolo)

RICORDA:

1. Se tu ami gli uomini e ogni cosa allora soltanto tu ami veramente Dio.

2. Fa agli altri ciò che vorresti sia fatto a te. Fa il meglio che puoi e
lascia a Dio
il resto.

3. Ritorna a te quello che parte da te: semina il bene e raccoglierai amore.

4. Sappi volere: la volontà è il mezzo piu' potente per chi sa valersene.

5. Ciò che tu pensi si avvera, perciò pensa a ciò che è costruttivo e che ti
migliora. Non essere vittima di mali immaginari.

6. Il pensiero deve andare d'accordo con le tue parole e le parole con le
azioni.

Nulla è peggiore della depressione. Accogli con viso sorridente qualunque
cosa ti avvenga.

8. Questo mondo è come uno specchio: se sorridi, ti sorride; se lo guardi
arcigno
e diffidente, con lo stesso viso arcigno e diffidente guarderà a te.

9. Se sei fra coloro che vogliono riformare il mondo, comincia col riformare
te
stesso: sii pronto ad agire sempre per il bene. Vinci tutte le antipatie.
Vivi
come Volontario del Bene e sarai una benedizione per tutti.

Se vuoi imparare una vita piu'alta segui fedelmente queste parole:
sii buono, franco e semplice. Sii cortese, sereno e sicuro di te.

-

PREGHIERA DEL BUON UMORE.

Dammi, o Signore, una buona digestione ed anche qualcosa da digerire. Dammi
la salute del
corpo, col buon umore necessario per mantenerla.

Dammi, o Signore, un'anima santa, che faccia tesoro di quello che è buono e
puro, affinché non
si spaventi del peccato, ma trovi alla sua presenza la via per mettere di
nuovo le cose a
posto.

Dammi un'anima che non conosca la noia, i brontolamenti, i sospiri e i
lamenti, e non
permettere che io mi crucci eccessivamente per quella cosa troppo invadente
che si chiama:
"IO".

Dammi, o Signore, il senso del ridicolo.

Concedimi la grazia di comprendere uno scherzo, affinché conosca nella vita
un po'di gioia e
possa farne parte anche ad altri. Così sia.

Tommaso Moro (da una pagina del "Libro d'Oro" - Parigi - 1549)

-

BEATITUDINI PER IL NOSTRO TEMPO.

BEATI quelli che sanno ridere di se stessi: non finiranno mai di divertirsi.

BEATI quelli che sanno distinguere un ciottolo da una montagna: eviteranno
tanti fastidi.

BEATI quelli che sanno ascoltare e tacere: impareranno molte cose nuove.

BEATI quelli che sono attenti alle richieste degli altri: saranno
dispensatori di gioia.

BEATI sarete voi se saprete guardare con attenzione le cose piccole e
serenamente quelle
importanti: andrete lontano nella vita.

BEATI voi se saprete apprezzare un sorriso e dimenticare uno sgarbo: il
vostro cammino sarà
sempre pieno di sole.

BEATI voi se saprete interpretare con benevolenza gli atteggiamenti degli
altri anche contro le
apparenze: sarete giudicati ingenui ma questo è il prezzo dell'amore.

BEATI quelli che pensano prima di agire e che pregano prima di pensare:
eviteranno tante
stupidaggini.

BEATI soprattutto voi che sapete riconoscere il Signore in tutti coloro che
incontrate: avete
trovato la vera luce e la vera pace.

SPAZIATORE bianco

Manina indica Giù Spaziatore Manina indica Giù
Spaziatore