Buon giorno! oggi è Domenica 15 Dicembre 2019 ore 7 : 39 - Visite 621451 -

BENVENUTI SUL SITO WWW.ECROS.IT
Logo di Ecros.it con scritta a fuoco
divisore giallo animato
TestataYoga-510x151.jpg
MENU NAVIGAZIONE
SPAZIATORE bianco
Lineablu

SEZIONE: « ARCHIVIO ARTICOLI »

Lineablu
SPAZIATORE bianco

SCHEDA ARTICOLO N. «00391»

CLASSIFICAZIONE: 5
TIPOLOGIA: AFFINE
AUTORE: MADRE TERESA DI CALCUTTA
TITOLO: LE PREGHIERE E LE MEDITAZIONI DI MADRE TERESA DI CALCUTTA
SPAZIATORE bianco

TESTO ARTICOLO

Le Preghiere e le Meditazioni di Madre Teresa di Calcutta

Titolo originale
The Winsdom of Mother Teresa
1991 Goodbook ltd. - Oslo

Traduzione dall'inglese di Paolo e Mirka Rubinski
Copertina e grafica Studio Aemme
Foto di copertina: Del Canale - Epipress
I edizione 1992
II edizione marzo 1992
III edizione marzo 1992
IV edizione aprile 1992
V edizione aprile 1992
VI edizione aprile 1992
VII edizione giugno 1992
VIII edizione settembre 1997

1992 Edizioni Piemme SPA
15033 Casale del Monferrato (AL) - Via del Carmine 5
tel. 0142/3361 - Fax 0142/74223

PRESENTAZIONE
A proposito di questa raccolta di preghiere e di meditazioni brevi Madre
Teresa ha dichiarato: " Il libro sarà un meraviglioso dono che unirà tutti
noi in un'unica
preghiera ".
La prima parte del libro è costituita da preghiere su singoli temi e
situazioni della vita quotidiana; nella seconda parte sono raccolte
meditazioni dettate da Madre Teresa alle sue Missionarie della Carità.
" Possa Dio benedire questa nuova pubblicazione delle mie preghiere", con
questa parole cariche di tutto il calore e la pratica spirituale di cui è
capace Madre Teresa ci ha consegnato questo prezioso dono spirituale.
L'Editore



PREGHIERE
PREGHIERA PER L'OSPITALITA'

Gesù mio,
nato in una stalla
perchè nella locanda
non c'era posto
per te e per la tua famiglia,
benedeici tutti quelli che offrono ospitalità
Fa' che abbiano sempre posto per i poveri
e per i viaggiatori in cammino.

Dà loro il coraggio e la forza
di accogliere tutti i loro ospiti
e fa' che ricordino
che tutto quello che avranno fatto per loro
l'avranno fatto per me.

Gesù, mio
benedici tutti quelli che danno ospitalità.

Lo Spirito Santo dica loro
che saranno bene accetti e privilegiati.
nel Regno dei Cieli
che ospita tanta gente.
e soprattutto i più poveri fra i poveri.

--

PREGHIERA PER CHI GUIDA

Gesù mio,
in fondo Giuseppe era un conducente
quando guidò la Madonna
a dorso d'asino verso Betlemme.

Benedici tutti i guidatori
e quelli che con i loro veicoli
aiutano la gente
ad arrivare a destinazione.

Voglio ringraziarti
per i tanti tassisti e piloti
che mi hanno aiutata
e sono stati gentili con me.

Grazie per tutti loro.
Guidali, proteggili,
spiana la loro strada,
fa' che i loro viaggi siano sicuri
e, Signore
dà loro la fede
perchè sentano in cuor loro che li ami
e che la loro meta è un posto
nella casa del Padre.
Amen

-

PREGHIERA PER IL LAVORO QUOTIDIANO

O Signore,
nelle cue mani è salute,
io mi inginocchio davanti a te
poichè ogni dono buono e perfetto
da te deve provenire.

Ti prego:
concedi abilità alla mia mano
una chiara visione alla mia mente
gentilezza e comprensione al mio cuore.

Concedimi sincerità d'intenti
e la forza di sollevare
almeno una parte dei fardelli
di questi sofferenti e fiduciosi uomini.

E concedinmi di ralizzare
il compito che mi spetta.

Togli dal mio cuore
ogni colpa e impaccio,
così che, con la fede di un fanciullo,
possa confidare in te.
Amen



PREGHIERA PER GLI ESCLUSI

Signore misericordioso,
tu mi hai dato il coraggio di sentire
che hai bisogno di me,
dammi ancora la forza di amare gli esclusi
tanto quanto tu li ami
e hai bisogno di me.

Signore,
tu sai che essere escluso
significa essere il più povero tra i poveri.

Un uomo ricco
o una donna benestante
possono essere esclusi
come possono esserlo i poveri
di questa piccola terra che tu ci hai dato.

Fa' che siamo tutti ricchi
nel tuo Regno sulla terra,
sapendo che tu hai bisogno di noi,
e che noi abbiamo bisogno
l'uno dell'altro.

Il tuo amore, la tua misericordia
e la tua presenza
sono i tesori più grandi
nella mia vita.
Amen.

--

RINGRAZIAMENTO PER IL SORRISO

Signore glorioso,
che hai portato tanta gioia nella mia vita,
io ti ringrazio con il sorriso
quando vedo la ricchezza delle tue benedizioni.

I miei occhi sorridono
quando vedo dar da mangiare ai bambini
che soffrono la fame.

E si apre al sorriso la mia bocca
quando vedo la gente rispondere
alla tua chiamata.

O Signore,
apri la mia bocca e riempila di sorriso.
E noi conosceremo la tua vera essenza
e rideremo cantando le tue lodi.

Grazie
per questo fantastico riso gioioso,
Signore.



PREGHIERA PER LA CHIESA

O Signore,
ti prego per la chiesa.
Ci sono così tante chiese,
eppure tu sai, o Signore,
che c'è una sola chiesa.

Mandaci amore e misericordia:
solo così un giorno tutte le chiese
potranno essere Una.

Tu stesso hai detto: come
io e il Padre siamo una cosa sola
così, una sola, la chiesa dovrebbe essere !

Uniscici tutti,
o Signore,
in forza, gioia, amore,
E dà pace,
a noi e alla chiesa.
Amen

--

PREGHIERA DI RINGRAZIAMENTO PER TUTTI GLI ANIMALI

Grazie, Signore,
per gli animali tutti;
la tigre, l'orso,
l'elefante, il cavallo,
la mucca e la capra.

Tu o Signore,
sei il pastore e ci hai chiamato: " mio gregge ".

Grazie per gli uccelli
che a te cantano inni
e per i pesci
che vagano negli abissi di tutto il creato.

Quando torno a casa,
spesso affaticata e stanca,
il nostro cagnolino mi viene incontro
abbaiando felice
e mi dà il benvenuto
leccandomi le mani.
Io ho il dono di tanti amici,
Signore.
Amen.

--

PREGHIERA PER I RIFUGIATI

Mio Signore !
Tutta questa gente
ha perduto terra e case
e molti sono stati privati
anche degli affetti più cari.

Dammi forza, Signore
di intercedere per loro
presso il Padre
ma soprattutto
di innestare nell'azione
la preghiera.
Amen.



PREGHIERA PER GLI OLTRAGGIATI

O Madre, Maria !
Quanti oltraggiati e offesi in questo mondo !
Li vedo ogni giorno.
Uomini, donne, bambini.
Amore e tenerezza
ti chiediamo,
e un cuore pulito e puro.
Concedi ai perseguitati
forza e speranza
e insegnaci a non colpire
essere alcuno,
meravigliosa creatura - nel quale il Padre dei cieli ha infuso la vita.
Amen

-

RINGRAZIAMENTO PER LA MUSICA E PER IL CANTO

Grazie, Signore,
per averci dato il canto:
al tuo cospetto
cogliamo la sua meravigliosa armonia.

Quando canto per te
ti ascolto nel mio stesso canto.
Alleluia.

Grazie, Signore,
per i canti:
e per te che nel canto sei la musica.

Quando canto per te, sei già presente
nella mia capacità di cantare.
Alleluia.
Amen

-

PREGHIERA PER GLI INVALIDI E GLI HANDICAPPATI

Vergine Maria,
Madre nostra,
oggi ti rivolgo la mia preghiera
per gli invalidi e gli handicappati.
Curali
come solo una madre può fare con i suoi figli.

Dà loro energie per il giorno
e di sopportazione per la notte
e, ti prego,
dai a tutti noi
il coraggio di accettare
tutto ciò che vorremmo accettare nella vita.

O Maria,
Madre Misericordiosa,
dacci gioia, e pace
e fa' che possiamo avere
l'uno per l'altro
la stessa misericordia
che tu hai per noi.
Amen.

-

PREGHIERA PER UN BAMBINO AMMALATO

O Madre carissima, Maria, ti prego per questo bambino ammalato.
Tu sei la nostra madre
e noi siamo i tuoi figli.
Tu ci conosci in tutto ciò di cui abbiamo bisogno.

Questo bambino è così malato.
Ti prego, prendilo nel tuo grembo
e sii una madre per lui.
Nel nome di Gesù
dagli una buona salute
e benedicilo ora e per sempre.
Amen.

-

PREGHIERA PER IL TEMPO

O Signore, noi ti ringraziamo per il tempo.
Quando tu lasci la pioggia cadere
noi ti ringraziamo.
Quando tu fai risplendere il sole
noi ti preghiamo.
Quando tu scateni la tempesta
noi confidiamo in te.
Quando ci fai sentire il freddo,
noi cerchiamo il calore del tuo amore.

O Signore
creatore del sole, della luna e delle stelle,
del vento, delle tempeste e del mare,
noi sappiamo che al centro di tutto
lì tu sei - insieme con noi.

Grazie per il tempo
o Signore.
Amen.

-

PREGHIERA PER LA PACE

Signore, tu sai che non mi occupo di armi.
Desidero soltanto
essere tuo strumento
nel portare la pace al mondo.

Mio Signore,
dove c'è la pace
le armi non hanno importanza.

Dove c'è la pace
le gente si può amare
come tu ci ami.

Dacci la pace,
o Signore,
e fa' che le armi siano inutili
im questo mondo meraviglioso.
Amen.



PREGHIERA PER IL SERVIZIO

Signore,
mettici al servizio dei nostri fratelli
che vivono e muoiono nella povertà
e nella fame in tutto il mondo.

Affidali a noi oggi;
dà loro il pane quotidiano
insieme al nostro amore
pieno di comprensione,
di pace, di gioia.

Signore,
fai di me uno strumento della tua pace,
affinchè io possa portare
l'amore dove c'è l'odio,
lo spirito del perdono dove c'è l'ingiustizia,
l'armonia dove c'è la discordia,
la verità dove c'è l'errore,
la fede dove ora c'è il dubbio,
la speranza dove c'è la disperazione,
la luce dove ci sono le ombre,
e la gioia dove c'è la tristezza.

Signore,
fa' che io cerchi di confortare
e di non essere confortata,
di capire, e di non essere capita,
e di amare e di non essere amata,
perchè dimenticando se stessi ci si ritrova,
perdonando si viene perdonati
e morendo ci si risveglia alla vita eterna.
Amen.

--

PREGHIERA SULL'USO DEL DENARO

O Signore,
tu ci hai rivelato che il Padre nostro nei Cieli
si prenderà cura di noi, nello stesso modo in cui
si prende cura dei gigli dei campi e degli uccelli
che volano nell'aria;

tu che non hai avuto neppure un luogo
dove poter riposare e adagiare il tuo capo affaticato,

ti prego insegnaci:
insegnaci ad aver fede nella provvidenza di Dio
e a non confidare nella nostra umana avidità.
L'avidità non ha mai reso felice nessuno.

Fa' che ci arrendiamo a te
rendendoci strumenti della tua volontà.

Benedici il denaro che nel mondo è usato
così che l'affamato possa essere nutrito,
l'ignudo rivestito,
il povero preso a cuore,
l'ammalato curato.

Signore, donaci il tuo Santo Spirito,
così che, con la fede che tu ci concedi,
non si possa chiaramente sentire
di essere per te più preziosi
anche del giglio più bello,
anche dell'allodola che canta nel cielo.
Amen.

-

PREGHIERA PER IL PRIGIONIERO

Signore,
sei stato tu stesso in catene
ed io ti vedo ancora oggi prigioniero
che vado a visitare.

Dai forza ed onestà
a questo tuo fratello,
perchè impieghi il tempo
in prigione
per riparare al male fatto.

Illuminaci tutti quanti
fino a poter vedere
quello che c'è di sbagliato nella nostra vita
e riparare
con l'amore, con l'impegno
e l'azione verso i poveri
agli errori che abbiamo commesso.
Amen



PREGHIERA PER CHI COMBATTE

O mio Signore, ti rivolgo la mia preghiera per il soldato.
Dagli la forza
di proteggere e difendere,
perchè le persone
delle quali è responsabile
non corrano alcun pericolo.

Dagli il tuo amore
e infondi in lui il tuo spirito
affinchè non uccida,
non distrugga
e non sparga il male.

Signore,
tocca il cuore degli uomini
che obbligano altri ad essere soldati,
rendili consapevoli
che la tua pace è più bella,
gloriosa e vittoriosa
di tutte le guerre.
Amen.

.
ATTO D'AMORE

Con tutto il nostro cuore,
con tutta la nostra anima,
noi ti amiamo,
perchè tu o Dio,
sei il più degno del nostro amore.

Amarti, non desideriamo,
amarti come il Benedetto ti ama in cielo,
noi adoriamo tutti i disegni
della tua divina provvidenza,
affidando integralmente noi stessi
alla tua volontà.

Per amor tuo amiamo anche
colui che ci sta accanto,
dedicandoci a lui come a noi stessi,
e sinceramente perdoniamo
quanti ci hanno offesi,
e chiediamo perdono
per tutti coloro che noi abbiamo offeso.
Amen.



PREGHIERA PER I MUSSULMANI E GLI INDUISTI

O Signore,
ti ringrazio per i mussulmani e gli induisti.
E per tutti i miei cari amici tra loro.
Ogni volta che ti incontriamo
nella preghiera,
tu ci rendi migliori cristiani,
migliori mussulmani,
migliori induisti.

Dà a tutti noi
il dono della fede
per saperti scorgere.
Amen.



PREGHIERA PER COLORO CHE NON SANNO PREGARE

Signore,
aiuta gli uomini e le donne
che vorrebbero pregare,
ma non sanno farlo.

Accetta il loro desiderio di pregare
come una preghiera.
Ascolta il loro silenzio
e incontrali lì nel loro deserto.

Tu hai già guidato la gente
fuori dal deserto,
e hai mostrato loro la terra promessa.
Tu, Signore di tutto l'universo,
Re dei re.
Amen.

--

PREGHIERA PER UN MORIBONDO

Signore che conosci tutto,
la vita e la morte,
noi ti preghimao,
perdona i peccati del nostro amico
che ora ci lascia,
affinchè possa ricevere da te
un cuore puro.

Tu sai che ho visto morire
decine di migliaia di persone,
ma nessuno
in preda all'angoscia o alla paura,
perchè tutti avevano confessato i loro peccati
e tu hai avuto pietà di loro.

Così anche il nostro amico
ci lascerà nella tua pace.
Poi con un cuore puro
potrà gioire con te
nel regno dei Cieli
per l'eternità.
Amen.

-

PREGHIERA PER UN BAMBINO NON ANCORA NATO

O Madre, Maria
tu che tutto conosci sulla gioia
e la felicità e l'incertezza
che ogni madre sente
per il proprio figlio non ancora nato.

Benedici i genitori
e benedici questo bambino
per quanto piccolo e minuto possa essere.

Preparagli una vita
piena di pace e di gioia,
di amore e di felicità.
Proteggi questa piccola vita
con tutta la tua forza
con tutta la tua attenzione.

Carissima Madre, Maria
vigila affinchè questo piccolo cuore
che pulsa nel ventre di sua madre
nessuno lo colpisca
prima di nascere
e prima di aver compiuto la sua missione
in questo mondo
che il Padre nostro benevolmente
ci ha donato.
Amen.



PREGHIERA PER LA TOLLERANZA

O Dio del cuore,
tu che hai creato e dato la vita a tutti noi,
facci crescere in amore - per te e l'uno per l'altro.

Hai mandato tuo figlio, Gesù Cristo,
per rivelarci che tu ti prendi cura di noi tutti,
e che tutti ci ami.

Donaci il tuo Santo Spirito
affinchè susciti in noi una fede forte abbastanza
per capire, con profonda comprensione
della vita degli altri popoli,
la buona disposizione originaria dell'umanità
in modo da saper scorgere,
in ogni bicchiere d'acqua offerto all'assetato
un bicchier d'acqua per il tuo amato figlio,
Gesù Cristo.
Amen.

--

PREGHIERA PER IL DISPERATO

Signore, ti prego,
dagli la luce
per vedere la cupa profondità
della sua tentazione.

Dagli il tuo amore
affinchè possa almeno intravedere le ricchezze
che tu hai preparato per noi.

Infondigli lo Spirito Santo
affinchè possa vedere
che hai bisogno di lui e lo ami,
e che ha ancora uno scopo nella vita,
quello di trasmettere
l'amore e la misericordia che hai per lui
ad altra gente che ha bisogno di lui.

Dagli la speranza per il futuro.
Lascialo vivere.
Signore.
Amen



PREGHIERA PER GLI ORFANI

O Maria,
tu sai che cos'è l'amore di una madre,
tu che hai dato tutto il tuo amore e la tua vita
al nostro Salvatore, Gesù.
Noi ti chiediamo di proteggere
tutti gli orfani del mondo.

Serviti di noi,
per dare loro il tenero amore
che la loro madre e il loro padre
avrebbero dato loro.
Poichè noi siamo mati da tuo Figlio
tu ci permtterai di dare
lo stesso amore e la stessa tenerezza
a quelli che hanno perso i genitori.

Maria Santissima,
insieme a te e agli Angeli
canteremo laudi al Signore
nel Regno dei Cieli
che ci ama così tanto
che nessuno deve dire:
" Non ho né padre né madre ".
Amen.



PREGHIERA NEL TEMPO DI GUERRA

O Signore,
c'è una guerra
e io non possiedo parole...

Tutto quello che posso fare
è usare le parole
di Francesco d'Assisi.

E mentre prego
questa antica preghiera
io so che, ancora una volta,
tu trasformerai la guerra in pace
e l'odio in amore.
Amen

--

PREGHIERA PER I CONTADINI

Signore,
benedici quest'uomo e il suo pezzo di terra,
affinchè il seme cada su terreno fertile
e porti molti frutti.
Benedici il frutto di questa terra
affinchè lui e la sua famiglia
possano nutrirsi e non soffrano la fame.

Così come tu hai diviso con noi tutti
i doni del tuo Regno,
fai che anche quest'uomo
divida il suo raccolto con coloro
che non hanno nè semi nè terra.

Dai a questo contadino,
o Signore,
e a tutti noi
un cuore puro,
affinchè il tuo seme
porti molti frutti nella nostra vita.
Amen.



PREGHIERA PER GLI UBRIACHI

Mio Dio e Signore !
Concedi agli ubriachi
occhi capaci di vedere
il male che è nel bene.

Svegliati, in modo che possano
accorgersi della distruzione
che causano a se stessi e alla loro famiglia,
alla loro casa e al loro lavoro.

Rendili sobri,
o Signore,
sì che possano vedere
che il tuo amore e la tua compassione
danno una gioia più grande
e una vita più ricca
di quanto qualsiasi bottiglia possa dare.
Amen

--

PREGHIERA PER LA GIOVANE COPPIA CHE STA PER SPOSARSI

Mio Signore,
aiuta questa coppia
ad essere un solo cuore
pieno d'amore.

Dà loro una vita
nella quale
possano essere un solo cuore
nella gioia e nel dolore
in salute e nella malattia.

Concedi loro amore
per i figli che avranno
e fa che la loro casa
abbia sempre una porta aperta
per il povero.

Insegna loro, Signore,
a pregare insieme
così che possano restare uniti.
Amen.

-

PREGHIERA PER QUANDO IL RACCOLTO VA PERDUTO

O Signore,
qui vedi il contadino che ha perso il suo raccolto
Hai seminato nel suo campo, in campagna
o in un ufficio in città,
ha lavorato con i suoi strumenti
nella terra o ad una scrivania,
ma poi è venuto l'autunno
e il raccolto non c'è stato.

Ha perso tutto quello che aveva.
Signore, io ti prego
dagli nuova semenza
e ancora sole e forza
affinchè possa ricominciare
Poi seminerà e raccoglierà.
Infondi la tua gioia nel suo cuore
affinchè canti inni a te
nella gioia nel dolore
confidando nel tuo amore
e nella tua protezione
e dandoci amore.
Amen.

--

PREGHIERA PER LA FUTURA MAMMA

Mio Signore,
dalle gioia, coraggio e forza
per mettere al mondo una nuova meraviglia.

Fa' che sia orgogliosa e riconoscente
di essere la più ricca delle creature,
e la mamma del suo bambino.

Santa Maria, Madre dolcissima,
dai a questa donna il tuo cuore,
così pieno d'amore e umiltà,
e mostrale
quanto dovrebbe essere felice una famiglia,
come lo eri tu,
in una stalla di Betlemme.

Signore,
dai il tuo amore a questa donna,
affinchè lei lo possa trasmettere
al suo bambino appena nato.

Allora il bambino che nascerà
sarà desiderato e amato
e impiegherà la sua vita
per portare il tuo amore
alla gente su questa terra.

Amen.

-

PREGHIERA PER I GIUDICI

O Signore, ascolta la mia preghiera per i giudici.
Devono ascoltare molte storie:
dà loro orecchi per udire l'onesta verità.

Devono distribuire la giustizia come re Salomone:
dà alle loro menti la necessaria saggezza.
Devono condannare crudeltà e ingiustizia:
dà loro misericordia e forza.

Devono prendere gli anni di quanti hanno agito male:
dà loro speranza per non indurre in disperazione
gli uomini che riceveranno il loro giudizio.

E tu, Signore, Gesù Cristo,
che sei e sarai, tra i giudici, il più grande
per sempre
nell'ottavo giorno del mondo
perdona i nostri peccati
e guidaci felicemente
alla casa del Padre.
Amen.

--

PREGHIERA PER LE NAZIONI UNITE

Mio Signore,
possano le Nazioni,
essere toccate dal tuo cuore,
affinchè lavorino per l'unità e l'amore
come strumenti per diffondere
la pace su questa terra.

Concedi ai potenti
un cuore pulito
colmo d'amore l'uno per l'altro.

Fa' che ascoltino la tua Parola d'amore
in modo da realizzare la tua pace
attraverso il loro lavoro e le loro esistenze.
Amen.



PREGHIERA PER LA PRESENZA DI DIO

Gesù mio,
aiutami a diffondere la tua fragranza ovunque io vada.
Infondi il tuo spiito nella mia anima
e riempila del tuo amore,
affinchè penetri nel mio essere in modo così completo
che tutta la mia vita
possa soltanto essere fragranza e amore trasmesso
tramite me e visto in me,
e ogni anima con cui vengo a contatto,
possa sentire la tua presenza nella mia anima,
e poi guardare in su
e vedere non più me, ma Gesù.

Resta con me,
e io comincerò a brillare della tua luce.
A brillare per essere una luce per gli altri.

La luce, Gesù mio,
sarà la tua, non verrà da me,
sarà la tua luce
che brilla sugli altri attraverso di me.
Lascia che ti rivolga le mie preghiere
nel modo che più ami,
spargendo la luce su quelli che mi circondano.

Lasciami predicare senza predicare,
non con le parole, ma con l'esempio.
Con la forza che attrae
e l'influsso di quello che io faccio.
Con la pienezza dell'amore che ho per te,
nel mio cuore.
Amen



PREGHGIERA PER LA BIBBIA

O Signore,
fa' sì che ogni uomo sulla terra
conosca la Bibbia.

Suscita in loro la fame della tua Parola.
E lascia che sia il nostro pane quotidiano.
Che quanti sanno leggere
guardino al vangelo con i loro propri occhi.
Mentre quanti non sanno leggere
incontrino altri che possano leggere per loro !

Ma più di tutto - quando la tua volontà
sarà conosciuta, altro non chiediamo
che si compia,
e usaci per realizzarla.
Amen.

-

PREGHIERA DOPO IL PASTO

Eccoci a te, o Padre del cielo,
eccoci a rinnovarti il nostro tributo
di rispetto e di affetto.

Come te abbiamo iniziato questo giorno,
così con te desideriamo continuarlo.
Tu, centro di tutto, in cui noi cerchiamo
conforto e riposo,
e altro riposo non cerchiamo fuori di te.
Eccoci a supplicarti di nuovo:
dà vigore e forza,
in modo da completare il lavoro del giorno
e riparare le colpe commesse
fino a questo momento.

Concedici, o Signore,
gli aiuti necessari allo scopo,
e vieni nei nostri cuori
e sii tu stesso la nostra forza,
il sostegno e la nostra difesa.
Amen



.
RINGRAZIAMENTO PER L'AMORE

Signore Gesù,
che hai creato con amore,
sei nato con amore,
hai servito con amore,
hai operato con amore,
sei stato onorato con amore,
hai sofferto con amore,
sei morto con amore,
sei risorto con amore,
io ti ringrazio per il tuo amore
per me e per il resto del mondo,
e ogni giorno ti chiedo:
insegna anche a me ad amare.



PREGHIERA PER LA PACE

Signore,
fa di me uno strumento della tua pace:
che, dove c'è l'odio, io porti amore;
che, dove c'è peccato, io porti spirito di perdono;
che, dove c'è discordia, io porti armonia;
che, dove c'è errore, io porti verità;
che, dove c'è dubbio, io porti fede;
che, dove c'è disperazione, io porti speranza;
che, dove vi sono ombre, io porti la luce;
che, dove c'è tristezza, io porti gioia.

Signore,
concedimi
piuttosto di essere confortato, di confortare;
piuttosto di essere capito, di capire;
piuttosto di essere amato, di amare;
perchè è dimenticandosi che si trova;
è perdonando che si viene perdonati;
è morendo che ci si sveglia alla vita eterna.
Amen.

-

PREGHIERA A MARIA

Maria, madre di Gesù,
dammi il tuo cuore,
così bello,
così puro,
così immacolato,
così pieno d'amore e di umiltà;
rendimi capace di ricevere Gesù
nel Pane della Vita,
amalo come lo amasti
e servilo
sotto le povere spoglie
del più povero fra i poveri.
Amen.



- MEDITAZIONI -

MEDITAZIONE PER TUTTI I GIORNI

Gesù, ti prego
vieni a noi;
così, sia proclamata la verità;
sia vissuta la vita,
risplenda la luce;
sia amato l'amore;
e sia data la gioia;
e sia diffusa la pace !

Il frutto del silenzio è la preghiera.
Il frutto di preghiera è fede.
Il frutto di fede è amore.
Il frutto di amore è dedizione.
Il frutto di dedizione è pace.
Amen.



MEDITAZIONE SULLA POVERTA'

Sono consapevole
di essere veramente ricca
quando possiedo il Regno
e dunque sono veramente felice
di essere povera ?
Sono povera nell'essere e nell'avere
quando cerco di ottenre qualcosa ?
Sono lieta quando vengo privata
delle comodità materiali
e sono distaccata da esse ?

Mi prendo veramente cura
delle cose che il Padre mi ha affidato
ma che gli appartengono ?
Mi rendo disponibile proprio
in virtù del mio essere povera
e sono aperta a Cristo ?
Amen.

--

MEDITAZINE SULLA GIOIA

Gioia è il frutto dello Spirito Santo,
il segno caratteristico del regno di Dio.
Cristo ha voluto condividere la sua gioia con i suoi apostoli.

Possa la gioia essere in te,
così che la tua gioia possa essere piena.

La gioia era anche la forza di Maria, nostra Signora,
Solo la gioia le avrebbe potuto dare la forza
di risalire le colline della Giudea,
di lavorare come ancella per sua cugina.

La gioia è la preghiera,
il manto della generosità, dell'altruismo
e di una vita costantemente vicina a Dio.

La gioia è amore.
Un cuore gioioso è il frutto naturale
di un amore che arde senza consumarsi.
Dona di più chi dona con gioia.
E Dio ama chi dona con il sorriso.

La gioia è la sposa dell'amore, con la quale soltanto
possiamo raggiungere le anime.
Una sorella colma di gioia
prega senza pregare.

La gioia è una necessità e una preghiera per noi,
anche fisicamente
Perchè ci prepara a diffondere il bene
La gioia del Signore è la nostra forza
Pertanto ognuno di noi accetterà
di vivere la povertà in gioiosa fiducia
Imitare la castità di Maria:
ecco la strada della nostra vita.
Offrire un'obbedienza entusiasta
che scaturisca dalla nostra gioia interiore.
Servire Cristo: nell'afflizione dei suoi poveri
con gioiosa devozione.

Il miglior modo per mostrare a Dio e agli uomini
la nostra gratitudine è accettare tutto con gioia.
Una sorella colma di gioia
è come il sole splendente dell'amore di Dio.
La speranza di una felicità eterna.
La fiamma di un ardente amore.
Amen.

-

MEDITAZIONE SUL PECCATO

Quanto terribile e reale dev'essere il peccato
Dio crocefigge suo figlio Gesù
per espiare il peccato,
e crea l'inferno per punirlo.

Guardo alla vita
come a un fardello o come una grazia ?
Mi sento veramente libera di amare gli altri
poichè ho un solo amore ?
Alla fine del mio lavoro
sono consapevole della vicinanza del mio amato ?
Gioisco perchè Gesù è presente nella mia comunità ?
Prendo le necessarie precauzioni
per restare fedele al mio amato ?
Sono pura e ispiro purezza
in coloro per cui lavoro ?
Posso ripetere di fronte a Gesù
ciò che dico alle mie sorelle ?
E di fronte al povero ?
Tratto ogni persona
con un amore sostanziale ed esclusivo ?
Amen.



MEDITAZIONE SULLA VITA DI PREGHIERA

Sento il bisogno della preghiera ?
Uso gli strumenti per pregare meglio:
concentrazione, custodia dello sguardo, silenzio....
Vivo l'eucarestia come fonte
della mia unione con Cristo ?

E' sincera la mia partecipazione
al sacrificio eucaristico ?

Vivo la messa durante il giorno ?

Considero i momenti spirituali della comunità
come occasioni durante il giorno
per una speciale intimità con Cristo ?

E sono questi momenti quelli in cui
Gesù è in modo particolare in mezzo a noi
unendoci saldamente al suo amore ?

Mi sforzo di essere puntuale alla chiamata di Cristo ?

Faccio derivare dalla meditazione quotidiana
una più profonda conoscenza di Gesù Cristo ?

Scelgo una lettura di libri spirituali
che mi aiuti in una più profonda comprensione
dell'amore di Dio per noi
e della risposta d'amore che egli attende da me ?
Amen.



MEDITAZIONE SUL SERVIZIO

Rendo il mio lavoro
un santo servizio pineo d'amore ?

Vivo il mio lavoro come preghiera ?

Lavoro veramente con spirito d'apertura
verso coloro per i quali mi impegno ?
Sfuggo i pregiudizi ?

Incontro Cristo in ogni persona angosciata
e povera che servo ?

Gli uomini che ho incontrato
sono diventati migliori grazie a me ?
Sono consapevoli
che il mio lavoro è frutto
dell'apostolato della Comunità ?

Nel mio modo di lavorare,
mi lascio spaventare dalle difficoltà
e dagli ostacoli, dimenticando
che tutto posso
in colui che mi dà forza ?

Ho cercato l'ammirazione
e l'apprezzamento degli altri
invece di piacere a Dio ?
Amen

-

ESAME DI COSCIENZA

Rifletti per un momento sulla presenza di Dio,
adoralo....
ringrazialo per questo amore....
chiedi la luce per vedere te stesso come lui ti vede.
Amen

--

MEDITAZIONE SULL'OBBEDIENZA

Tengo sempre davanti ai miei occhi
la ferma visione
del legame che unisce Cristo al Padre ?
Totale dipendenza.... apertura al padre
missione redentiva...?

Ho piegato totalmente la mia volontà
per sacrificare me stessa a Dio ?

Considero il mio superiore
un vitale strumento
della volontà che Dio nutre per salvarmi ?

La mia obbedienza è attiva e responsabile,
vera espressione del mio amore per Dio ?

E' la mia obbedienza sollecita ?

Gioiosa ?

Costante ?

Non macchiata dalla critica ?
Amen

--

MEDITAZIONE SULLA VOCAZIONE

Sono davvero conscia del dono della vita
e della grazia che ho ricevuto
in virtù del mio battesimo ?

Quanto spesso mi volgo a Gesù
nel mio intimo,
durante il giorno ?

Sono consapevole della speciale chiamata
che ho ricevuto
e vivo come una che è stata scelta tra le molte ?

Veramente rinuncio al mondo,
per vivere per Dio solo ?

Sono davvero pronta per Cristo
quando bussa alla porta del muio cuore ?

Vivo, io, una vita dedicata a Dio ?

Ha, Dio, il primo posto nella mia vita ?

Sto, io, veramente vivendo per Dio ?

Oppure vivo per la mia sicurezza
e i miei personali fini ?

C'è un legame fra la mia dedizione a Dio nella liturgia
e l'adorazione e il mio posto di lavoro ?

Seguo Cristo " con totale libertà " ?

Faccio, io, semplicemente, quello che fanno gli altri ?

Mi sento felice in quello che faccio ?

E quando devo obbedire controvoglia ?

E quando rinucio alle cose che mi convengono ?

Rispondo lealmente alla vocazione ?

E' davvero, la mia risposta, piena di fede ?

Sono, io, consapevole della mia chiamata ?

Ricordo chi mi sta chiamando ?

Anche quando ho a che fare
con quaslcuno che non mi è gradito ?

Sono guidata dall'amore
con il quale lo Spirito Santo innonda il mio cuore ?

Sono consapevole dello Spirito Santo nella mia vita ?

E' la mia vita uno svuotarsi come quella di Cristo ?
Sono attenta alle sue ispirazioni ?
Amen.

--

MEDITAZIONE SUL PREGARE

Amore del pregare
senti spesso, durante il giorno,
il bisogno di pregare.

E preoccupati di farlo.

La preghiera allarga il cuore
fino a renderlo capace di contenere
il dono che Dio fa di se stesso.

Chiedi e cerca
e il tuo cuore crescerà
in misura adeguata per riceverlo
E conservarlo come te stesso
in unione con tutti i santi sacrifici
che ti vengono offerti nell'ecumene cattolica
io ti offro il mio cuore.

Rendilo umile e mite come il tuo.
Amen.

--

TORNANDO DALLA CASA DEL MORIBONDO

Conserva la gioia
del Dio dell'amore nel tuo cuore,
e dividi questa gioia
con tutti coloro che incontri
e così trasformati
in uno strumento di pace.

Che ogni mia azione
sia qualcosa di meraviglioso
per Dio.

Preghiamo
il lavoro,
operando
con Gesù,
per Gesù,
verso Gesù.
Amen



MEDITAZIONE SULLO SPIRITO DELLA PREGHIERA

Sono veramente unita a Gesù, come dovrei esserlo,
sì da poter dire come San Paolo:
" non sono più io che vivo, ma è Cristo che vive in me " ?

Veramente guardo a Gesù come la mio più caro
e più grande amico, il testimone della mia anima ?

E' la mia principale fonte di energia
per amare veramente Dio e il prossimo ?

Non è troppo spesso un segreto, nascosto
cercare me stessa ?

Sono piena di fede per la pratica della preghiera
intensa a travolgente ?

Sono incline a dimenticare
che la vita interiore è un dono di Dio
e che devo chiederla umilmente ?

Faccio il mio lavoro con Gesù, per Gesù e verso Gesù ?

Esprimiamo la nostra angoscia a Dio
per la nostra infedeltà e umilmente preghiamo Gesù,
per mezzo dell'intercessione della Beata vergine Maria,
per essere più fedeli in futuro.
Amen.

--

PREGHIERA AGLI ANGELI

O angeli santi,
custodi del povero che confida
nella nostra sollecitudine,
noi imploriamo la vostra intercessione
per lui e per noi.
Otteneteci da Dio il coronamento
della sua creazione
benedicendo i nostri sforzi,
a sua maggiore gloria
e affrettando la salvezza
in Cristo Signore nostro.
Amen.

-

MEDITAZIONE DI MADRE TERESA ( IN OSPEDALE ) - 19 GIUGNO 1983

'Chi dite che io sia '? ( Mt, 16,15 )
Tu sei Dio,
Tu sei Dio da Dio,
Tu sei generato, non creato.
Tu sei una sola sostanza con il Padre.
Tu sei il Figlio del Dio vivente.
Tu sei la seconda persona della benedetta Trinità.

Tu sei uno con il Padre.
Tu sei nel Padre fin dal principio:
tutto è stato creato da te e dal padre.
Tu sei l'amato figlio
nel quale il Padre trova la sua gioia.
Tu sei il Figlio di Maria
concepito dallo Spirito Santo
nel ventre di Maria.
Tu sei nato a Betlemme,
e sei stato avvolto in fasce da Maria
e posto nella mangiatoia piena di paglia.
Sei stato tenuto al caldo
dal caldo fiato di un asinello,
che ha portato tua madre
con te in grembo.
Tu sei il figlio di Giuseppe
conosciuto dalla gente di Nazareth
come carpentiere.
Tu sei l'uomo comune,
non un uomo di studi,
giudicato dalla classe colta
del tuo popolo.

Chi è Gesù per me ?
Gesù è il Verbo fatto uomo.
Gesù è il pane della vita.
Gesù è la vittima offerta
per in nostri peccati sulla croce
Gesù è il sacrifico offerto per i miei
e per i peccati del mondo.
Gesù è la parola, che va proclamata.
Gesù è la verità che dev'essere narrata.
Gesù è la via, che dev'essere percorsa.
Gesù è la luce, che dev'essere fatta splendere.
Gesù è la vita, che dev'essere vissuta.
Gesù è l'amore, che dev'essere amato.
Gesù è la gioia, che dev'essere condivisa.
Gesù, è il sacrificio, che dev'essere offerto.
Gesù è la pace, che dev'essere data.
Gesù è il pane della vita, che dev'essere mangiato.
Gesù è l'affamato, che dev'essere nutrito.
Gesù è l'assetato, che dev'essere dissetato.
Gesù è l'ignudo, che dev'essere rivestito.
Gesù è il senza tetto, che dev'essere ospitato.
Gesù è il malato che, dev'essere sanato.
Gesù è l'uomo solo, che dev'essere consolato.
Gesù è il non voluto, che dev'essere voluto.
Gesù è il lebbroso, che dev'essere lavato nelle sue ferite.
Gesù è il medicante,
che dev'essere gratificato di un sorriso.
Gesù è l'ubriaco, che bisogna ascoltare.
Gesù è il malato di mente, che bisogna proteggere.
Gesù è il piccolo, che bisogna abbracciare.
Gesù, è il cieco, che bisogna guidare.
Gesù è il muto, cui bisogna parlare.
Gesù è lo zoppo, con cui bisogna camminare.
Gesù, è drogato, che bisogna aiutare.
Gesù è la prostituta, da sottrarre al pericolo e da sostenere.
Gesù, è il prigioniero, che bisogna visitare.
Gesù, è il vecchio, che dev'essere servito.

Per me
Gesù è il mio Dio
Gesù è il mio sposo
Gesù è la mia vita
Gesù è il mio solo amore
Gesù, è il mio tutto di tutto.
La mia pienezza.

Gesù,
ecco che io amo con tutto il cuore
con tutto il mio essere.
Gli ho dato tutto, persino i miei peccati
E lui m'ha sposata a se stesso
In tenerezza e amore
Ora e per la vita.
Sono la sposa del mio sposo crocefisso.

SPAZIATORE bianco

Manina indica Giù Spaziatore Manina indica Giù
Spaziatore