Buon giorno! oggi è Domenica 7 Giugno 2020 ore 12 : 20 - Visite 700960 -

BENVENUTI SUL SITO WWW.ECROS.IT
Logo di Ecros.it con scritta a fuoco
divisore giallo animato
TestataYoga-510x151.jpg
MENU NAVIGAZIONE
SPAZIATORE bianco
Lineablu

SEZIONE: « ARCHIVIO ARTICOLI »

Lineablu
SPAZIATORE bianco

SCHEDA ARTICOLO N. «00608»

CLASSIFICAZIONE: 3
TIPOLOGIA: YOGA
AUTORE: OSHO
TITOLO: L'UOMO NUOVO
SPAZIATORE bianco

TESTO ARTICOLO

L'uomo nuovo
- di Osho -

"L'Uomo "nuovo"dovrà essere LIBERO, libero da ogni condizionamento, da
ogni superstizione, da ogni comandamento e scrittura, libero di
cambiare, libero di seguire la propria luce interiore, il proprio
cuore. Dovrà essere RESPONSABILE.

Dovrà essere CREATIVO, qualunque cosa egli faccia, che si tratti di
scrittura, danza, canto, pittura, cucina, lavoro, il suo atteggiamento
dovrà sempre essere creativo, pieno dell'innocenza di un bambino, far
tutto con gioia, con passione, con amore. Dovrà essere GIOCOSO, saper
superare l'ego, ridere, prendersi meno sul serio. Dovrà essere
INTELLIGENTE; l'intelligenza è qualcosa di innato, di non costruito,
che non ha nulla a che vedere con la cultura o con le informazioni che
negli anni sono entrate nella nostra mente; è la capacità di sfruttare
la propria mente, slegandola da ogni tipo di pregiudizio, è "non
sapere". Dovrà essere CONSAPEVOLE, capace di vivere nel presente,
vigile, attento, consapevole della bellezza dell'esistenza, prestare
attenzione anche ai comportamenti automatici di ogni giorno,
riscoprirli, disimpararli e reimpararli con maggiore padronanza di
quel che accade.

Se l'uomo riuscirà a compiere questo passo, ed ha tutti gli strumenti
(ha se stesso) per farlo, nascerà un nuovo mondo, e ogni cosa dovrà
esser vista in un modo nuovo.

L'amore va rivisto, rivissuto, riscoperto; dovrebbe essere un
movimento continuo, acqua che scorre senza posa, un quotidiano
scoprirsi, perchè noi stessi siamo diversi di giorno in giorno.
L'amore non dovrebbe trovare la sua realizzazione in un legame,
un'istituto che non hanno senso se c'è vero amore. Ma i
condizionamenti dell'uomo moderno, il suo egoismo e le sue paure,
hanno scatenato la necessità di una nuova "catena" che tenga due
persone insieme e scacci la paura di restar soli; e per la paura
dell'abbanono si scende a compromessi, con se stessi prima che con
l'altro. E sempre la paura dell'abbandono scatena sentimenti quali
gelosia e possessività, che nulla hanno a che vedere con l'amore; si
arriva ad esser gelosi se il partner legge un giornale, se guarda una
partita o in altre occasioni, perchè sono tempo e attenzione sottratti
a noi. Ci si consuma nell'abitudine, non nell'amore. Al di fuori della
sfera degli affetti, ma anche all'interno di questa, bisognerebbe
togliere importanza, dare un diverso significato ai soldi, al sesso,
al potere, alla politica, al lavoro, alla moralità.

Il cambiamento del mondo, inizia dal cambiamento dell'uomo.

SPAZIATORE bianco

Manina indica Giù Spaziatore Manina indica Giù
Spaziatore