Buona sera! oggi è Martedì 7 Dicembre 2021 ore 23 : 1 - Visite 1016237 -

BENVENUTI SUL SITO WWW.ECROS.IT
Logo di Ecros.it con scritta a fuoco
divisore giallo animato
TestataYoga-510x151.jpg
MENU NAVIGAZIONE
SPAZIATORE bianco
Lineablu

SEZIONE: « ARCHIVIO ARTICOLI »

Lineablu
SPAZIATORE bianco

SCHEDA ARTICOLO N. «00862»

CLASSIFICAZIONE: 4
TIPOLOGIA: CONGENERE
AUTORE: LOUISE HAY
TITOLO: QUANDO TI DECIDERAI A PERDONARTI?
SPAZIATORE bianco

TESTO ARTICOLO

Perdonati! -

di Louise Hay

Chiudi gli occhi e respira profondamente molte volte. Pensa a tute le
persone
che ti hanno fatto del male nella tua vita. Falle scorrere nella tua mente.
Ora,
apri gli occhi e inizia a parlare con una di loro.

Dì qualcosa, tipo:

"Tu mi hai fatto molto male. Comunque, io non voglio stare ancora legato al
passato. Io sono pronto a perdonarti."

Respira e di': "Io ti perdono e ti libero."

Respira di nuovo e di': "Tu sei libero e io sono libero."

Osserva come ti senti. Forse percepisci della resistenza, oppure ti senti
sollevato. Se provi della resistenza, respira e di':

"Io sono pronto a superare ogni resistenza."

...............................

Questa può essere un'occasione per te per perdonare parecchie persone.
Oppure ne
perdonerai soltanto una; non importa. In qualsiasi caso, questo esercizio è
perfetto per te.

Perdonare è un po' come tagliare i diversi strati di una cipolla. Potrai
sempre
ricominciare un'altra volta ed eliminare un nuovo strato. Apprezzati per il
solo
fatto che sei disposto a iniziare questo esercizio.

Soprattutto, perdona te stesso. Smettila di essere così duro con te stesso.
Non
è necessario che ti punisca. Hai fatto del tuo meglio.

Mentre continui l'esercizio, sentirai che i pesi ti cadono dalle spalle. Ti
sorprenderà notare quanti bagagli ti portavi dietro! Sii buono con te stesso
mentre affronti questo processo purificatore.

* FAI UN ELENCO *

Metti una musica dolce, qualcosa che ti faccia sentire rilassato e
tranquillo.
Poi, prendi un notes e una penna, e lascia vagare la mente. Ritorna indietro
al
passato, e pensa a tutte le cose per cui sei arrabbiato con te stesso.

Scrivile tutte.

Scoprirai forse che non ti sei mai potuto perdonare quella volta che ti sei
fatto la pipì addosso davanti a tutta la classe. E' un bel pezzo che ti
porti
dietro questo peso!

Talvolta è più facile perdonare gli altri che se stessi. Spesso siamo duri
con
noi stessi, da noi pretendiamo la perfezione. Ogni errore che facciamo deve
essere severamente punito. E' giunto il momento che superiamo questo vecchio
atteggiamento.

E' attraverso gli errori che possiamo imparare. Se fossimo perfetti, non
avremmo
nulla da imparare. Non avremmo bisogno di stare sulla terra. Inoltre, essere
"perfetto" non ti guadagnerà neppure l'amore e l'approvazione della
societa', ti
farà solo sentire "in torto" e non abbastanza bravo.

Lascia questo peso e smettila di trattarti così.

Perdonati. Lascia perdere. Datti lo spazio per essere spontaneo e libero.
Non
hai bisogno di provare vergogna e sensi di colpa. Ricordati quanto era
meraviglioso correre libero, da bambino!

Esci, vai sulla spiaggia, o in un parco, o anche in un parcheggio vuoto, e
mettiti a correre liberamente: non una corsetta composta, ma una corsa
libera e
selvaggia; fai le capriole, salta, e mentre lo fai, ridi!

Porta con te il tuo bambino interiore e divertitevi.

Che importi se qualcuno ti vede? ...

Questa è la tua libertà!

SPAZIATORE bianco

Manina indica Giù Spaziatore Manina indica Giù
Spaziatore