Buon giorno! oggi è Martedì 22 Ottobre 2019 ore 8 : 21 - Visite 596801 -

BENVENUTI SUL SITO WWW.ECROS.IT
Logo di Ecros.it con scritta a fuoco
divisore giallo animato
TestataYoga-510x151.jpg
MENU NAVIGAZIONE
SPAZIATORE bianco
Lineablu

SEZIONE: « ARCHIVIO ARTICOLI »

Lineablu
SPAZIATORE bianco

SCHEDA ARTICOLO N. «00886»

CLASSIFICAZIONE: 3
TIPOLOGIA: YOGA
AUTORE: PARAMAHANSA YOGANANDA
TITOLO: ASSICURATEVI DI ARRIVARE IN CIELO ALLA FINE
SPAZIATORE bianco

TESTO ARTICOLO

Tratto da "L'Eterna ricerca dell'uomo"

- di Yoganandaji -

- Assicuratevi di arrivare in cielo alla fine -

Quando tentate di sperimentare le vostre convinzioni spirituali, un
altro mondo comincia ad aprirsi davanti a voi. Non vivete in un senso di
falsa sicurezza, credendo che sarete salvati, perché vi siete aggregati a
una chiesa.

Voi stessi dovete fare lo sforzo per conoscere Dio. La vostra mente
potrà appagarsi del pensiero che siete religiosissimi, ma se la vostra
coscienza non è appagata da risposte dirette alle vostre preghiere, nessun
genere di religione formale potrà salvarvi. Quale utilità c'è nel pregare il
Signore, se Egli non risponde? Per quanto difficile sia ottenere la Sua
risposta, ciò può essere fatto. Per assicurarvi il vostro arrivo finale in
cielo, dovete provare la forza delle vostre preghiere, finché non le avrete
rese efficaci.

Quando ero molto piccolo, decisi che, ogni volta che pregavo,
la mia preghiera doveva ottenere risposta. Questa è la determinazione che si
deve avere! Vi si presenterà ogni tipo di prova per spezzare la vostra
volontà, ma il potere che Dio ha di rispondervi è illimitato, la persistenza
continua della vostra volontà vi porterà la Sua risposta.

Dovete imparare a concentrare i vostri pensieri. Per questo è importante
avere il tempo di stare soli. Evitate la compagnia costante di altre
persone. Esse sono, in maggior parte, simili a spugne, che attingono tutto
da voi; ma, raramente, vi danno qualcosa in cambio. Vale la pena stare con
altre persone solo quando sono sincere e forti, quando ciascuna di esse è
conscia della sincerità e della forza degli altri, così da potervi scambiare
le nobili qualità dell'anima.

Non sprecate il vostro tempo futilmente. Moltissime persone amano
occuparsi di attività inutili. Chiedete loro cosa abbiano fatto, e di solito
risponderanno: "Oh, non ho avuto un minuto libero!". Ma difficilmente
riusciranno a ricordare cosa le abbia tenute così occupate per tutto quel
tempo! Anche le eccessive distrazioni indeboliscono i vostri poteri mentali.

Se andate al cinema tutti i giorni, esso perderà per voi le sue
attrattive, e vi annoierete. I film sono, in essenza, sempre gli stessi:
parlano di amore, di eroi e di cattivi. Noi possiamo anche godere di una
bellissima storia filmata, ma raramente la vita è così; se, d'altra parte,
la storia è troppo realistica, chi mai può desiderare di vedere ancora
com'è la vita, se va al cinema per divertirsi?

La vita è assai infida, e noi dobbiamo prenderla com'è. Se noi per primi
non riusciamo a dominarla, non possiamo certo aiutare nessun altro.

Nell'isolamento del pensiero concentrato giace nascosta la fabbrica
d'ogni conseguimento. Ricordatelo. In questa fabbrica dovete tessere di
continuo disegni di ciò che volete, per ottenere il successo, o per
resistere

alle difficoltà che incontrate. Esercitate la volontà senza interruzione.

Sia di giorno che di notte, voi avete molte occasioni di lavorare in quella
fabbrica, se non sprecate il vostro tempo. Di notte io mi sottraggo alle
richieste del mondo e rimango solo, assolutamente estraneo al mondo; lo
cancello completamente dalla mia coscienza. Solo, con la mia forza di
volontà, rivolgo il pensiero nella direzione voluta, finché nella mia mente
non ho deciso esattamente quello che voglio fare e come farlo. Allora
armo la mia volontà per le attività opportune, ed essa crea il successo. In
questo modo ho usato molte volte efficacemente la mia volontà. Ma ciò
non funziona, se l'impegno della volontà non è continuo.

E' un sentimento meraviglioso quello d'essere capaci di dire
consapevolmente:

"La mia volontà, caricata della Volontà Divina, raggiungerà il
mio scopo". Se, pigramente, lasciate tutto da fare al Potere Divino, e
trascurate di usare quella volontà che Dio vi ha dato, non avrete risultati.

Lo stesso Potere Divino vuole aiutarvi; non avete bisogno di convincerLo.

Ma dovete usare la vostra volontà per chiedere come Suo figlio e
comportarvi come Suo figlio. Dovete scacciare il pensiero che il Signore,
col Suo meraviglioso potere, sia lontano, su nei cieli, e che voi siate un
inerme piccolo verme sepolto in mezzo alle difficoltà quaggiù sulla terra.

Ricordate che dietro la vostra volontà c'è la grande Volontà Divina; ma
quell'oceanico Potere non può venirvi in aiuto se non siete ricettivi.

SPAZIATORE bianco

Manina indica Giù Spaziatore Manina indica Giù
Spaziatore