Buon giorno! oggi è Lunedì 23 Settembre 2019 ore 7 : 3 - Visite 575980 -

BENVENUTI SUL SITO WWW.ECROS.IT
Logo di Ecros.it con scritta a fuoco
divisore giallo animato
TestataYoga-510x151.jpg
MENU NAVIGAZIONE
SPAZIATORE bianco
Lineablu

SEZIONE: « ARCHIVIO ARTICOLI »

Lineablu
SPAZIATORE bianco

SCHEDA ARTICOLO N. «01183»

CLASSIFICAZIONE: 3
TIPOLOGIA: YOGA
AUTORE: SWAMI KRIYANANDA
TITOLO: UNA LETTERA DI NATALE
SPAZIATORE bianco

TESTO ARTICOLO

Una lettera di Natale, da Swami Kriyananda

Cari amici,

il Maestro (Yogananda paramahansa) ha spesso definito la sua missione in
Occidente "la seconda venuta di Cristo" per la sua opera di fusione armonica
delle tradizioni spirituali dell'Est e dell'Ovest. Con l'inizio della
stagione natalizia, ci vogliamo concentrare più profondamente nella grande
avventura a noi riservata di vivere una vita cristiana nello stile di
Dwapara Yuga.

Questo significa in parte imparare ad essere più consapevoli delle soluzioni
e meno dei problemi. Essere consapevoli dei problemi non ci rende
automaticamente consapevoli della loro soluzione. Bisogna certamente essere
consci del problema, ma non serve indugiarvi. La consapevolezza delle
soluzioni viene dall'essere al di fuori del problema, per poi ritornarvi da
un livello superiore con un'ispirazione divina.

Dobbiamo quindi imparare a pensare non tanto ai dettagli di un qualsiasi
problema, come, ad esempio, come far accadere qualcosa o come fare un certo
lavoro. Fondamentalmente dovremmo chiederci: "Cos'è la prosperità? Cos'è il
successo?" La risposta è vivere in Dio e vivere per Dio. Basta ricordarselo.
Se viviamo in Lui saremo sorpresi da come Egli riesca a prendersi cura dei
dettagli. Con questo non voglio dire che dovremmo perdere il nostro senso
pratico; ma se diventiamo così presi dalle preoccupazioni, allora non
riusciamo a cogliere tutte le potenziali soluzioni al di là dei dettagli. È
incredibile quanto Egli si impegnerà con voi se voi opererete
consapevolmente con Lui.

Ad esempio, se voi lavorate nel campo degli affari, lavorate con il pensiero
che siete un servitore di Dio, non semplicemente dei clienti. Quando
incontrate una persona qualsiasi, chiedetevi: "Come posso essere un canale
affinché Dio tocchi quest'anima?" Non pensate solo "Qual è il problema della
povera e vecchia Maria e cosa possiamo fare per i suoi problemi?" In parte
c'è
bisogno di questo, ma solo per stimolare il bisogno di richiedere una
soluzione. Cercate di pensare maggiormente in termini positivi. Cercate di
pensare "Di cosa ha bisogno questa persona?"

E di che cosa tutti hanno bisogno? Di amore. Di gioia.

Date alle persone l'amore e la gioia che provengono da Dio: nulla di più
prezioso può essere dato loro. Tutto le opere che compiamo non significano
molto in confronto a questo. Ricordate cosa disse San Giovanni della Croce:
"Un atto d'Amore Divino è più importante del lavoro di tutti monaci e le
suore in tutti i monasteri e chiese". Un atto d'Amore! Questo amore non deve
essere da un ego a un altro ego, ma da anima ad anima, da Dio a Dio. Viviamo
in questa coscienza nel prossimo anno.

Facciamo di questo Natale l'inizio di una vita più ricca di amore divino, di
amore di Dio. Non abbassiamolo solo al livello umano, a meno che non sia per
ispirare in quel livello umano l'amore per il Divino.

Buon Natale a tutti voi!

Swami Kriyananda

SPAZIATORE bianco

Manina indica Giù Spaziatore Manina indica Giù
Spaziatore