Buon giorno! oggi è Martedì 22 Ottobre 2019 ore 9 : 47 - Visite 596874 -

BENVENUTI SUL SITO WWW.ECROS.IT
Logo di Ecros.it con scritta a fuoco
divisore giallo animato
TestataYoga-510x151.jpg
MENU NAVIGAZIONE
SPAZIATORE bianco
Lineablu

SEZIONE: « ARCHIVIO ARTICOLI »

Lineablu
SPAZIATORE bianco

SCHEDA ARTICOLO N. «01486»

CLASSIFICAZIONE: 3
TIPOLOGIA: YOGA
AUTORE: PARAMAHANSA YOGANANDA
TITOLO: QUANDO YOGANANDA FU ATTACCATO DA SATANA
SPAZIATORE bianco

TESTO ARTICOLO

Quando Yoganandaji fu attaccato da Satana...

Tratto da:



(di Paramahansa Yogananda)

- Il guru è una manifestazione di Dio -

In India diamo un grande rilievo al fatto che si può conoscere Dio
esclusivamente per mezzo del suo messaggero spirituale. In Occidente,
invece,si sottolinea l'importanza di frequentare la chiesa, senza dare
valore ai
requisiti spirituali del predicatore. In India cerchiamo ovunque colui che
dimostri chiaramente di essere una visibile manifestazione di Dio, che
conosca Dio e sia in comunione con lui. Quando lo troviamo, quando vediamo
che Dio
agisce per mezzo suo, lo chiamiamo 'guru' e lo seguiamo fedelmente. Il
guru è colui che Dio ha autorizzato a condurvi dalle tenebre dell'ignoranza
alla regione della sua luce eterna. I ricercatori di Dio possono aver avuto
molti
insegnanti spirituali, ma hanno soltanto un guru. Quando trovano il guru,
lo seguono con fedeltà e costanza. Dio si manifesta tangibilmente nella vita
di coloro che lo amano e che sono in sintonia con lui. Così, chiunque entri
in sintonia con il proprio guru, trova Dio. Vedete quanto è importante
seguire colui che con il suo esempio può indicarvi la via che conduce a Dio?

Quando entrerete in sintonia con il vostro guru - la manifestazione visibile
di
Dio sulla terra - mentre meditate Dio si manifesterà a voi prendendo la
forma del guru. Allora saprete che Dio è reale e che opera attraverso di
lui.

Prima della sua scomparsa, il mio grande guru, lo Swami Sri Yukteswar, mi
esortò a portare un particolare braccialetto come protezione speciale.
Poiché avevo una grande fiducia nelle benedizioni che il Maestro mi
avrebbe continuato a inviare per mezzo del braccialetto, seguii il suo
consiglio.

Quando arrivai a Bombay, prima di tornare in America, mi resi conto che le
forze sataniche stavano cercando di distruggere la mia vita per impedirmi
di compiere la missione che Dio e il Guru mi avevano affidato. Non avevo
paura: sapevo che Dio era accanto a me e che il Maestro aveva promesso di
proteggermi. Accesi una piccola luce nella mia stanza, perché le forze del
male non sopportano la luce. Per un poco rimasi seduto a meditare, con
spirito vigile, poi scivolai nel sonno. Quando aprii gli occhi, sulla
parete di destra della stanza, vidi la nera forma di Satana, orribile, con
un muso
da gatto e la coda. Mi balzò sul petto e il mio cuore si fermò. Dissi
mentalmente:
"Non ho paura di te: io sono Spirito". Ma il mio cuore non riprese a
battere.

Improvvisamente intravidi la tunica ocra del Maestro. Egli ordinò a Satana
di andarsene e subito dopo l'immagine del male scomparve e io ripresi a
respirare regolarmente. Gridai: "Maestro mio!". Egli rispose: "Satana
stava cercando di distruggerti, ma non avere paura, io sono sempre con te".
Riuscivo
perfino a percepire il tenue profumo familiare che proveniva dalla figura
del
Maestro, la stessa fragranza che aveva quando era incarnato sulla terra.

Esperienze del genere vi convincono che le forze del male e del bene
esistono, così come le onde radio sono presenti nello spazio. Per mezzo di
una radio, potete udire immediatamente tutte le canzoni che vengono
trasmesse da un
altro punto dell'etere. Allo stesso modo i santi, sintonizzando la mente
su Dio, lo hanno captato dal silenzio dello spazio. Dio e i suoi santi sono
qui,
nascosti nell'etere. Non è facile mettersi in sintonia con loro, ma fino a
quando non imparerete a farlo, come potrete convincervi che Dio esiste?

Le sedici qualità di Dio sono manifeste nelle grandi incarnazioni. Krsna,
Cristo, Babaji, Lahiri Mahasaya e Sri Yukteswar possedevano le sue sedici
qualità: l'onnipresenza, l'onnipotenza, la gioia e così via. I profeti
minori non posseggono tutti gli attributi divini. L'essere umano raggiunge
l'identità con Dio quando possiede e manifesta le sedici qualità di Dio.

SPAZIATORE bianco

Manina indica Giù Spaziatore Manina indica Giù
Spaziatore