Buon giorno! oggi è Domenica 22 Settembre 2019 ore 10 : 54 - Visite 574963 -

BENVENUTI SUL SITO WWW.ECROS.IT
Logo di Ecros.it con scritta a fuoco
divisore giallo animato
TestataEsoterismo-510x151.jpg
MENU NAVIGAZIONE
SPAZIATORE bianco
Lineablu

SEZIONE: « DIZIONARIO ESOTERICO »

Lineablu
SPAZIATORE bianco

DIZIONARIO ESOTERICO SCHEDA N. «01128»

TERMINE: LAPIDAZIONE
DEFINIZIONE:

Antico supplizio consistente nel getto di sassi contro una persona colpevole di delitti particolarmente gravi, come l’empietà, l’omicidio, la bestemmia e l’adulterio. A seconda del tempo e del luogo in cui veniva praticata, rappresentava lo sfogo spontaneo di un’ira collettiva, oppure pena prescritta dalle leggi. Gli Ebrei dell’epoca di Mosé praticavano la L. contro gli idolatri, gli adulteri ed i violatori del sabato. Presso gli antichi Greci questo supplizio è noto fin dal V secolo a.C. Si narra che Eschilo evitò a stento la L. cui era stato condannato come oltraggiatore dei culti ufficiali. I Macedoni uccidevano mediante L. i condannati a morte; nel caso di rei di omicidio, essi venivano consegnati ai parenti della vittima, e toccava all’accusatore scagliare la prima pietra. Presso i Romani la L., raramente applicata, veniva eseguita solo contro i militari o, da parte del popolo, contro i cristiani. Il protomartire Stefano fu appunto lapidato. In campo religioso si ha notizia di una L. simbolica, sostituzione di quella reale; per esempio si lapidava un cadavere per non essere preda dei suoi malefici. Anche il Cristo fu minacciato di L.: "Gli dissero i Giudei: Non hai ancora cinquant’anni ed hai visto Abramo? Rispose loro Gesù: In verità, in verità vi dico: Prima che Abramo fosse, Io Sono: Allora raccolsero pietre per scagliarle contro di lui, ma Gesù si nascose ed uscì dal tempio" (Giovanni 8, 57-59).

SPAZIATORE bianco

Manina indica Giù Spaziatore Manina indica Giù
Spaziatore