Buona sera! oggi è Sabato 24 Settembre 2022 ore 18 : 21 - Visite 90295 -

BENVENUTI SUL SITO WWW.ECROS.IT
Logo di Ecros.it con scritta a fuoco
divisore giallo animato
TestataYoga-510x151.jpg
MENU NAVIGAZIONE
SPAZIATORE bianco
Lineablu

SEZIONE: « YOGA »

Lineablu

CORSO PROPEDEUTICO
SFOGLIA ARTICOLI YOGA
RICERCA IN YOGA

P R E S E N T A Z I O N E

« YOGA »
Con il sostantivo maschile sanscrito Yoga (devanagari, in lingua italiana adattato anche in ioga) nella terminologia delle religioni originarie dell'India si indicano le pratiche ascetiche e meditative. Tale termine sanscrito, con significato analogo, viene quindi utilizzato anche in ambito buddhista e giainista. Come termine collegato alle darsana, yoga-darsana (dottrina dello yoga) rappresenta una delle sei darsana, ovvero uno dei "sistemi ortodossi della filosofia religiosa" induista.

« PRANAYAMA »
Il Pranayama (letteralmente significa controllo delle correnti praniche - prana+yama) è il quarto stadio dello Yoga, secondo lo Yogasutra di Patanjali. Insieme a Pratyahara (ritiro della mente dagli oggetti dei sensi), questi due stati dello Yoga sono conosciuti come le ricerche interiori (antaranga sadhana) ed insegnano come controllare il prana per mezzo della respirazione e della mente, quale via per liberare i sensi dalla schiavitù degli oggetti di desiderio. La parola Pranayama è formata da Prana (fiato, respiro, vita, energia, forza) e da Ayama (lunghezza, controllo, espansione).Il suo significato indica quindi il controllo del prana (energia vitale) per mezzo del respiro.

« HATHA »
Lahiri Mahasaya (1828-1895) maestro di Lo Hatha Yoga è una forma di Yoga (uno dei sentieri che, presso la religione induista, portano all'unione con Dio) basato su una serie di esercizi psicofisici di origini antichissime, originati nelle scuole iniziatiche dell'India e del Tibet. È ad oggi molto praticato anche in occidente, in cui nella maggior parte dei casi è stato privato dei suoi significati spirituali e viene proposto come una mera forma di ginnastica esotica alternativa; questa "laicizzazione" ha fatto sì che molte persone, a prescindere dall'orientamento religioso, si avvicinassero – seppur in modo superficiale – a questa pratica, spesso erroneamente scambiata con lo Yoga nella sua totalità.


CORSO DI MEDITAZIONE, PROPEDEUTICO AL KRIYA YOGA


CLICCA QUI PER ACCEDERE AL CORSO YOGA
divisore giallo animato
SPAZIATORE bianco

ALCUNI SPUNTI DI LETTURA

SPAZIATORE bianco
Manina
Articolo n. «01705»
Spaziatore
AUTORE: «TOMIO HIRAI,»
TITOLO:

«LA MEDITAZIONE ZEN COME TERAPIA»

Spaziatore
Leggi questo articolo n. 01705

di Tomio Hirai Ed. Red - collana 'L'altra Medicina' Nel passato, per varie ragioni, si ricorreva a forme di addestramento vigorose e difficili, come il kendo o il Judo, per sviluppare la resistenza nelle persone deboli. Per varie ragioni, tuttavia, queste discipline non corrispondono più alle necessità dell'uomo moderno. In primo luogo, molti oggi mancano di tempo libero per potersi impegnare in programmi che esigono tempo e dispendio di troppe energie. In secondo luogo, questi program...

Spaziatore
Manina
Articolo n. «01706»
Spaziatore
AUTORE: «ANONIMI»
TITOLO:

«L'ESSENZA DELL'INSEGNAMENTO DI KRISHNAMURTI»

Spaziatore
Leggi questo articolo n. 01706

L'essenza dell'insegnamento di Krishnamurti (di Anonimo) Il nocciolo dell'insegnamento di Krishnamurti è contenuto nell'affermazione, risalente al 1929, secondo cui:...

Spaziatore
Manina
Articolo n. «01707»
Spaziatore
AUTORE: «RAMANA MAHARSHI»
TITOLO:

«INSEGNAMENTI SPIRITUALI DEL BHAGAVAN SRI RAMANA MAHARSHI»

Spaziatore
Leggi questo articolo n. 01707

Insegnamenti spirituali del Bhagavan Sri Ramana Maharshi di Ramana Maharshi (tratto da: http://www.ramana-maharshi.it/ ) 1. Quali sono le caratteristiche di un vero maestro (Sadguru)? Stabile permanenza nel Sé, guardando a tutto con occhio equanime, incrollabile coraggio in ogni momento, in ogni luogo e circostanza, ecc. 2. Quali sono le caratteristiche di uno studioso serio (sadsisya)? Un intenso desiderio per la rimozione del dolore e il conseguimento di gioia ed una i...

Spaziatore
Manina
Articolo n. «01709»
Spaziatore
AUTORE: «DR MARIO RIZZI»
TITOLO:

«ALLA SCOPERTA DI ANTICHE VERITA' (3)»

Spaziatore
Leggi questo articolo n. 01709

Viviamo in un'epoca di estremismi e di contrasti impressionanti in cui le più straordinarie scoperte scientifiche nel Regno Materiale coincidono con quelle ancora più sorprendenti del futuro della Coscienza. Ma se le prime sembrano reali scoperte, le seconde non sono altro che riscoperte della Conoscenza degli Antichi. Infatti realizziamo poco alla volta che gran parte di questa conoscenza scartata dai razionalisti come semplice superstizione, non può essere ignorata o negletta in modo co...

Spaziatore
Manina
Articolo n. «01710»
Spaziatore
AUTORE: «ANONIMI»
TITOLO:

«LA BATTAGLIA DEL VIVERE»

Spaziatore
Leggi questo articolo n. 01710

La vita di tutti i giorni è spesso una battaglia continua, una guerra. La stanchezza, il sonno, la fame, le preoccupazioni, i desideri, gli amori, le speranze. Questa è la vita. Ma anche ciò che noi abbiamo chiamato l'animalità. Bisogna assecondarla o viceversa? Bisogna ottenere qualcosa o bisogna, sfruttandola, accrescere la possibilità di fare le esperienze? L'onestà, la fedeltà, l'accettare ogni cosa come se venisse dal Cielo. Vedete, questa è la vita. Questo è vivere sulla strada de...

Spaziatore
Manina
Articolo n. «01711»
Spaziatore
AUTORE: «PINO MARINARO»
TITOLO:

«GIOCHI D'ACQUA: QUEL MASSAGGIO MEDITATIVO CHIAMATO WATSU»

Spaziatore
Leggi questo articolo n. 01711

Giochi d'acqua: quel massaggio meditativo chiamato Watsu di Pino Marinaro Nell' Antico Egitto, nel lontano mondo dei faraoni e delle piramidi, si diceva che l'acqua fosse un prezioso dono dato all'anima per compensarla di aver preso forma corporea. E proprio nell'acqua i nostri corpi ritrovano la libertà che l'anima ha perso. Galleggiare e fluttuare nella madre acqua, infatti, riporta ad uno stato dimenticato di benessere prenatale. L'idea del nostro corpo che si scioglie nel liqui...

Spaziatore
Manina
Articolo n. «01712»
Spaziatore
AUTORE: «ANNA CONDEMI»
TITOLO:

«PERDERE... SENZA PERDERSI»

Spaziatore
Leggi questo articolo n. 01712

Perdere... senza perdersi di Anna Condemi Perdite e distacchi sono esperienze comuni, fanno parte della nostra vita e fanno male, al punto che spesso reagiamo un po'... come le lucertole: se una parte soffre, la tagliamo via. Distaccandoci da noi stessi e dagli altri. Ma esiste un altro modo. Quale esistenza non vive piccole e grandi perdite, piccoli e grandi distacchi? Da persone amate, da oggetti cari, dal proprio lavoro, ma anche dal paese di nascita, dalla casa a cui eravamo af...

Spaziatore
Manina
Articolo n. «01713»
Spaziatore
AUTORE: «GABRIELLA DE MARCO»
TITOLO:

«IL PROFILO DELLA PACE»

Spaziatore
Leggi questo articolo n. 01713

Pace... Cos'è in fondo questa parola sulla bocca di tutti? È forse una moda, un atteggiamento, un modo come un altro per sentirsi in pace con la propria coscienza o credere che la pace significhi mancanza di problemi o mancanza di guerre o mancanza di qualcos'altro... ma non si sa bene di che cosa. E che pace sarebbe se rimanessero ancora esseri umani che non vogliono stare in pace, perché assaliti da paure, ingiustizie, insicurezze, dubbi, blocchi, egoismi, frustrazioni, povertà, ...

Spaziatore
Manina
Articolo n. «01714»
Spaziatore
AUTORE: «CHANDRA CANDIANI»
TITOLO:

«INSEGNANTI (MONOGRAFIA LUNGA)»

Spaziatore
Leggi questo articolo n. 01714

A lasciarli dire, tutti si metterebbero in testa di essere i nostri babbi e i nostri maestri. (Pinocchio) --------------------- Alcuni anni fa, durante un ritiro a Gaia House, Christopher Titmuss disse: "Io non sono un insegnante di vipassana, sono un insegnante di Dharma, e la differenza è che a un insegnante di Dharma si può dire tutto". Sentii che il mio cuore guariva, è una cosa che mi è successa fin dal primo incontro col Dharma e che continua a succedermi: di colpo, ...

Spaziatore


ARTICOLI YOGA


ORDINATI ALFABETICAMENTE PER TITOLO
A B C D E F G H I J K L M N O P Q R S T U V W X Y Z


RICERCA IN YOGA


INSERIRE I TERMINI E CLICCARE SU «INIZIA LA RICERCA»


FINE SEZIONE: « YOGA »


WWW.ECROS.IT