Buon giorno! oggi è Venerdì 27 Novembre 2020 ore 4 : 28 - Visite 792186 -

BENVENUTI SUL SITO WWW.ECROS.IT
Logo di Ecros.it con scritta a fuoco
divisore giallo animato
TestataYoga-510x151.jpg
MENU NAVIGAZIONE
SPAZIATORE bianco
Lineablu

SEZIONE: « ARCHIVIO ARTICOLI »

Lineablu
SPAZIATORE bianco

SCHEDA ARTICOLO N. «01722»

CLASSIFICAZIONE: 3
TIPOLOGIA: YOGA
AUTORE: EMANUELA SELOGNI
TITOLO: IN PELLEGRINAGGIO SULLE ORME DEL KRIYA YOGA E DEL MAESTRO YOGANANDA
SPAZIATORE bianco

TESTO ARTICOLO

In pellegrinaggio sulle orme del Kriya Yoga e del Maestro Yogananda

di Emanuela Selogni

Dalle incantate vette dell’Himalaya alla caotica Delhi, dalle città
sante di Varanasi e Calcutta alle tropicali e seducenti spiagge del
Sud, l’India esercita da sempre il suo fascino, inconfondibile e
variopinto.

Profonda spiritualità e nera miseria, sfarzosi centri commerciali e
umilissimi venditori di riso agli angoli delle strade sono i
rappresentanti di un paese fino a poco tempo fa classificato come
appartenente al cosiddetto “terzo mondo”, ma oggi con un grande
potenziale economico in rapida espansione.

Non è mai stato facile per l’occidentale che si ponga il problema del
confronto tra stili di vita, che comprenda di rappresentare
“fisicamente” un benessere sognato e invidiato dalla maggioranza della
popolazione, recarsi, in modo completamente sereno, in un paese con
tante contraddizioni. Fortunatamente, accanto alla ormai nota
possibilità di attuare un turismo responsabile, esiste, a dire il
vero, da millenni, un altro modo di viaggiare: quello del pellegrino.

Arriviamo a Calcutta pieni di curiosità. È febbraio e veniamo dal gelo
invernale italiano, non appena la porta dell’aereo si apre siamo
investiti da un’ondata di caldo, da forti esalazioni di gas di scarico
e, poco dopo, all’uscita dall’aeroporto, da un frastuono di clacson,
grida, richiami di venditori e facchini che cercano di attirare la
nostra attenzione.

Lungo la strada, le persone ci notano immediatamente, ci additano e
sorridono, chiamano gli amici a gran voce per mostrare loro
quest’altra novità. Noi rispondiamo ai loro saluti agitando la mano e
lunghe file di denti bianchissimi e nerissimi occhi, gioiosi e
scintillanti ci rispondono dalla polvere e dal caos di auto e camion,
risciò e mucche sonnolente.

Il mattino seguente comincia l’avventura. Non siamo turisti qualunque,
le nostre mete non sono esclusivamente quelle indicate sulle guide:
siamo pellegrini, siamo ricercatori spirituali! Il nostro viaggio è
ben tracciato, scandito da Paramhansa Yogananda, uno dei più grandi
maestri di Kriya Yoga del secolo scorso, attraverso il suo famoso
libro

SPAZIATORE bianco

Manina indica Giù Spaziatore Manina indica Giù
Spaziatore