Buon giorno! oggi è Mercoledì 1 Dicembre 2021 ore 5 : 4 - Visite 1012134 -

BENVENUTI SUL SITO WWW.ECROS.IT
Logo di Ecros.it con scritta a fuoco
divisore giallo animato
TestataYoga-510x151.jpg
MENU NAVIGAZIONE
SPAZIATORE bianco
Lineablu

SEZIONE: « ARCHIVIO ARTICOLI »

Lineablu
SPAZIATORE bianco

SCHEDA ARTICOLO N. «01754»

CLASSIFICAZIONE: 4
TIPOLOGIA: CONGENERE
AUTORE: SIVANANDA
TITOLO: UCCIDI LA MENTE
SPAZIATORE bianco

TESTO ARTICOLO

Tratto da:

Così parla Sivananda
- Pensieri e massime
Assisi 1992

UCCIDI LA MENTE

Come posso contare su questo mondo? Esso non esiste veramente.

Il corpo è simile alla schiuma. Il corpo è simile ad una bolla. Tutte le
cose sono deperibili.
Re, poeti, sapienti, non sono più che polvere. Questo mondo non è altro che
un lungo sogno, I
giorni e le notti si succedono, sensi e mente sono ingannatori. Io ho
smascherato il ladro;
Questo ladro è la mente.

Ormai essa non mi può più ingannare, perché io ho ucciso la mente con la
spada del
discernimento.

Io ho scoperto l'Atmica perla, Gioisco della Felicità Eterna. Sivoham,
Sivoham, Sivoham.
Io sono Shiva, Io sono Shiva, Io sono Shiva.

LA PACE

La pace è un attributo divino. È una qualità dell'anima. Gli invidiosi non
possono conservarla.
Essa riempie il cuore puro. Essa abbandona il sensuale. Fugge l'egoista. È
l'appannaggio dei
Paramahansas (i più grandi saggi).

Né ricchezze, né donne, né figli, né beni, né palazzi possono procurarvi una
pace durevole.
Guardate nelle profondità del vostro cuore. Quando vi siete stabiliti
interiormente nel Sé
Supremo, le più gravi disgrazie, perdite o fallimenti, le vibrazioni
discordanti o sgradevoli
non possono più scuotervi. Supererete facilmente tutte le difficoltà, tutte
le crisi della vita
e uscirete trionfante da tutte le esperienze. Misteriosa è questa pace.
Meravigliosa è questa
pace. Realizzatela.

Vivete una vita ideale di pace. Distruggete senza pietà il sospetto ed i
pregiudizi di ogni
sorta, l'invidia e la gelosia, l'egoismo ed i desideri di potenza e di
possesso. Praticate ogni
giorno la meditazione e instaurate la pace nel vostro cuore. Poi irradiatela
ai vostri vicini
ed a tutti coloro che verranno a contatto con voi. Diffondetela
tutt'intorno, largamente.
Predicate il Vangelo della pace a tutti gli uomini ed a tutte le donne del
mondo.

Dimorate in una calma silenziosa. Accordatevi alla volontà divina.
Abbandonate tutte le
preoccupazioni.

Cacciate noie ed angosce. Immergetevi nel più profondo del vostro cuore,
nell'oceano della
pace.

Coltivate la pace, prima, nel giardino del vostro cuore, rimuovendo le
cattive erbe della
concupiscenza, dell'odio, dell'invidia, dell'egoismo e della gelosia.
Soltanto dopo di ciò
potrete manifestare questa pace all'esterno e soltanto allora coloro che vi
avvicineranno
beneficeranno delle vostre vibrazioni di pace e d'armonia.

Ascoltate in silenzio il sussurro divino. Prendete coscienza del potere
della fede. Sentite il
sostegno della grazia di Dio. Conoscete il sentiero dell'evasione. Costruite
il santuario
dell'amore, o il tempio della devozione nel vostro cuore. Entrate nel
silenzio grandioso. Gioite
della trascendenza. Vivete in voi. Immergetevi nella vostra anima. Conoscete
il Sé. Divenite
Quello. Siate liberi e marciate nella gioia.

La pace è il vostro diritto di nascita. Essa riempie completamente il vostro
essere e vi
circonda. È davanti a voi, dietro a voi, a sinistra, a destra, in alto, in
basso. La pace è la
sola realtà vivente. Nomi e forme sono tutti illusori. Realizzate questa
pace e siate liberi.
Meraviglioso è il potere della pace che dispensa la gioia e la beatitudine
eterna.

La pace deriva dalla preghiera, dal japa, dai kirtans, dalla meditazione,
dalla nobiltà e
dall'elevazione dei vostri pensieri, come anche dalla vostra comprensione.

L'AMORE

L'amore del corpo, o della carne, è la passione. L'amore di Dio è Prem, o
devozione. È l'amore
puro, l'amore per l'amore. Amare qualcuno con l'idea di ricavarne un
beneficio personale è
amore egoista. Un tale amore vi incatena a questa terra. Amare tutti gli
esseri con Narayana-
Bhava (il sentimento di vedere il Signore dappertutto, come manifestazione
di Dio Stesso),
questo è puro amore. È l'amore divino che conduce alla liberazione. L'amore
puro riscatta,
purifica il cuore e vi trasforma nella divinità. Dio è la personificazione
dell'amore. Egli è
un oceano d'amore. Se voi desiderate raggiungere la realizzazione di Dio,
dovete voi stessi
diventare un'incarnazione d'amore.

L'amore puro è felicità. L'amore puro è dolce. Parlate con amore. Agite con
amore. Servite con
amore. Entrerete presto nel Regno dei cieli, la Pace Suprema. Si pone fine
all'odio non per
l'odio, ma per l'amore. Restituite amore per odio. Amate senza passione, ma
con costanza.

L'amore deve essere durevole. L'amore ispira, illumina e apre il cammino.
Non è né
un'acquisizione, né un mercanteggiamento, ma un dono. L'amore è bontà
assoluta, onore, pace e
vita pura. L'amore è la cosa migliore al mondo. Cementa i cuori spezzati. È
la chiave
principale per aprire la porta di Moksha (Liberazione) e della Beatitudine
eterna. L'amore
suscita amore. È il salvatore della vita. È un elisir divino. Conferisce
l'immortalità, la pace
suprema e la gioia eterna.

L'amore è l'essenza vivente della natura divina che irradia bontà. È la
catena d'oro che lega
il cuore a un altro cuore, uno spirito ad un altro, un'anima ad una altra
anima. L'amore non
ragiona, ma dona a profusione. Non è influenzato, né dall'offesa, né
dall'insulto.

L'amore non guarda con gli occhi, ma con il cuore. Guarda attraverso un
telescopio. L'amore è la
grazia culminante dell'umanità. È il più sacro diritto dell'anima. L'amore è
in verità il cielo
sulla terra. Dissipa ogni paura. Amate il vostro prossimo come voi stessi.
Amate Dio con tutto
il vostro cuore, con tutta la vostra mente e con tutta la vostra anima.
L'amore puro non
conosce l'attaccamento egoista, è divina essenza immortale. È una fiamma
divina eternamente
brillante. È una fiamma che non si esaurisce mai. È pronto a soffrire per il
bene degli altri.
Mettere la propria felicità nella felicità degli altri è l'essenza stessa
dell'amore puro.

L'amore fisico è animalesco. È l'eccitazione e il raffinamento della
passione. È grossolano e
sensuale. Un marito ama la propria moglie non per lei stessa, ma per amore
del suo proprio sé.
In questo si dimostra egoista. Aspetta da lei un piacere fisico. Se la
lebbra, o il vaiolo,
distruggeranno la sua bellezza, non l'amerà più. L'amore puro rinforza e
nobilita il carattere,
eleva le motivazioni e gli scopi della vita, rende l'uomo più forte, più
nobile e più
coraggioso. Tutti gli amori non sono che gradini verso l'amore di Dio.

SIATE BUONI, FATE IL BENE

Il mondo di oggi si deve confrontare con un gran numero di problemi. Si teme
costantemente la
guerra. Si paventa la carestia. L'egoismo, il gusto del potere, il desiderio
di salire la scala
sociale, l'odio tra gli uomini e tra le nazioni crescono di giorno in
giorno. Qual'è la vera
soluzione a tutti questi mali?

«Siate buoni e fate il bene ». Queste parole riassumono ogni codice di buona
condotta e
l'intera etica.

La bontà implica la gentilezza, la benevolenza e la morale. La virtù deriva
dalla bontà. È un
atto di buona volontà, di compassione e di carità.

Un uomo buono è sempre felice. Egli vive sempre con Dio. Il divino è in lui.
Fate tutto il bene
che potete in ogni maniera possibile, a tutte le persone possibili, in tutti
i tempi, con zelo,
forza, amore e con tutto il vostro cuore.

Il bene è una conquista sul male. Non è l'assenza del male. Un po' di oblio
di sé e di vero
servizio agli altri, qualche parola di incoraggiamento e di speranza, della
simpatia e della
gentilezza, dei piccoli gesti di bontà, delle piccole azioni virtuose, delle
piccole vittorie
silenziose sulle tentazioni: tutto questo pavimenterà la lunga strada verso
la Felicità Eterna,
la gioia senza fine, la pace e l'immortalità.

La legge di causa ed effetto è inesorabile ed implacabile. Il vostro
raccolto sarà fatto di
sofferenza, di povertà e di sventura, se, nel passato, avete seminato il
seme del male. Ma, se
avete seminato il bene, raccoglierete l'abbondanza e la felicità. Cercate di
comprendere questa
legge. Allora vi metterete a seminare soltanto le buone sementi.

Abbiate dei pensieri positivi ed elevati. Pensate a Dio. Chiudete la vostra
mente ai pensieri
cattivi, proprio come chiudete la porta ai nemici che si avvicinano, ai
ladri e ai delinquenti.
Fate sempre il bene. Così il male non potrà entrare nella vostra mente.

Sviluppate le buone abitudini. La bontà è un'abitudine. La bontà di natura è
una tendenza.
Senza bontà, l'uomo è un bruto, o un verme. Non è che una cosa miserevole,
spregevole e cattiva
su questa sacra terra.

Anche se i vostri buoni pensieri sono rari, anche se il bene che fate è
minimo, questo poco
sarà benefico. Questo vi condurrà verso la Felicità Eterna. Allora perché
non provare
a fare un po' di bene e ad avere dei buoni pensieri proprio da ora?

La bontà trasforma la vita in benedizione. Porta senza alcun dubbio il
successo e
la prosperità. Essere buono è umano. Essere buono è divino.

Una buona azione non è mai perduta. Essa purifica il cuore e conduce alla
luce
divina, all'alba della grazia divina. Colui che agisce con cortesia
incontrerà l'amicizia
e colui che pianta la gentilezza raccoglierà l'amore.

La bontà è amore in azione. È la più grande delle virtù, è una nobiltà. Ogni
buona
azione è un seme del grano per l'immortalità. Possa la bontà essere il
vostro
scopo ed il vostro ideale. Possiate tutti essere buoni e realizzare il
divino.

UNA FORMULA PER IL SUCCESSO

Ricordate sempre e fate di questo principio la vostra guida nella vita.

D.I.N. (Do it now) Fatelo ora

K.I.V. (Keep in view) Non perdetelo di vista.

SPAZIATORE bianco

Manina indica Giù Spaziatore Manina indica Giù
Spaziatore